parliamo diTravel App

Le app per viaggiare da casa con la realtà virtuale vengono in nostro soccorso in un momento storico che non possiamo sperare in altre tipologie di viaggi. Il mondo attende il vaccino per avere un po’ di tregua da una pandemia che ha messo in ginocchio molti settori. Quello del turismo ha risentito più di tutti di un virus che di fatto limita i nostri spostamenti, per evitare di diffondere il contagio ancor più di quanto avvenga già al momento. Non vediamo tutti l’ora di poter riprogrammare le nostre vacanze, non è vero?

In questo momento di attesa, per non rimanere con le mani in mano e sognare un po’ a occhi aperti, che ne dite di utilizzare tutte quelle applicazioni che ci permettono di fare il giro del mondo senza spostarci dal nostro divano di casa? Sicuramente è più comodo, rapido, veloce ed economico, anche se non potrà mai sostituire a lungo la nostra passione per il viaggio. Prendere una valigia e partire alla scoperta di altri paesi è un amore troppo grande, ma al momento ci accontentiamo della tecnologia.

Le migliori app per visitare virtualmente le capitali europee

Possiamo partire alla volta del Giappone per scoprire il mondo delle geishe, oppure andare alla ricerca delle spiagge più belle dall’altra parte del mondo. Ma possiamo anche fare un viaggio on the road negli USA o scoprire la natura incontaminata della Scandinavia, fare safari fotografici in Africa, ammirare le spiagge della Thailandia e molto altro ancora. Senza muoverci da casa.

App per viaggiare da casa con la realtà virtuale

Vi abbiamo parlato di Google Virtual Tour, lo strumento del motore di ricerca di Mountain View che consente di creare tour personalizzati a partire da foto già presenti su Street View o immagini che abbiamo realizzato noi. Un ottimo strumento anche per una didattica integrata che, in questo momento di lockdown globale, sfrutta pienamente la tecnologia.

Con National Geographic Explore VR si possono ammirare tante mete che magari abbiamo sempre sognato di visitare. Come l’Antartide o Machu Picchu. In attesa di poter raggiungere davvero quelle mete di viaggio che appassionano milioni  di turisti in tutto il mondo ogni anno.

Italia VR – Virtual Reality è l’applicazione di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo che ci permette di scoprire il bel paese e tutti i siti patrimonio dell’Unesco che ospitiamo da nord a sud. Esiste anche Trentino VR – Virtual Reality per gli amanti della montagna. Con Pompeii app VR indovinate un po’ cosa andremo a visitare? Sarà come fare un viaggio nel tempo. Se Pompei non vi basta, perché non andare, invece, nell’Antica Roma con VR di Rome Reborn? Possiamo visitare la Città eterna in ogni suo angolo.

AirPano, invece, è un’applicazione di foto e video a 360° per esplorare ogni angolo del pianeta. Sarà impossibile non trovare la meta che abbiamo deciso di visitare anche se dobbiamo rimanere a casa.

Infine, YouVisit – VR è l’applicazione che permette di partecipare a esperienze interattive in realtà virtuale. Potete anche andare nello spazio o fare un viaggio in nave, se volete. Tutto senza violare nessun DPCM al mondo!

Foto di Free-Photos da Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su App per smartphone Leggi tutto