parliamo diTravel App

Fermi a casa, costrette a uscire il minimo indispensabile, anche se con un po’ di possibilità in più in vista delle prossime feste di Natale (ma cerchiamo sempre di usare il buon senso), cosa ci manca di più? Certo, vedere le amiche, abbracciarci, baciarci, poterci muovere in tutta libertà e mostrare il nostro sorriso senza mascherine. Se tutto questo forse sarà possibile solo quando arriverà un vaccino, per il momento dobbiamo accontentarci di vivere una vita meno mondana. Ma nessuno ci vieta di viaggiare e muoverci con la fantasia. O con l’aiuto della tecnologia: mai sentito parlare di Google Tour Creator?

Siamo sicure che state già progettando i viaggi dei prossimi mesi, quando si potrà tornare a volare e a muoversi con un po’ di libertà in più. Scoprire nuovi mondi e nuove mete, conoscere nuove persone, assaporare cibi mai sentiti, sperimentare profumi e aromi: quanto ci manca tutto questo! Nell’attesa possiamo sempre sognare a occhi aperti, complici anche tanti strumenti che consentono di viaggiare in modo virtuale, magari tra le capitali europee.

A tal proposito vogliamo parlarvi di Google Tour Creator, uno strumento del colosso di Mountain View che consente, comodamente dal divano di casa, di fare il giro del mondo. In 80 giorni? Anche in meno, in realtà. Lo strumento utilizza tutte le potenzialità di Google applicate al mondo del viaggio, così da non perdersi niente anche se siamo costrette a starcene buone a casa in attesa che la pandemia, in qualche modo, passi.

Tour Creator di Google si può usare semplicemente con lo smartphone o anche con il computer. Lo strumento consente di creare tour virtuali a 360° partendo dalle foto di Google Maps in Street View o da scatti a 360° che hanno realizzato gli utenti. Ma come funziona e di cosa abbiamo bisogno per prepararci a fare un giro del mondo senza spostarci dalla nostra abitazione?

Le migliori app per creare un diario di viaggio

Come funziona Google Tour Creator

Non avete bisogno di altro che di uno smartphone e dell’applicazione Street View di Google, mentre per poter fare il tour in realtà virtuale basta avere un visore per telefonini (se ne trovano in commercio anche a prezzi bassissimi, potrebbe essere l’idea regalo da fare e da farsi, che ne dite?).

Grazie a Tour Creator si potranno creare tour in realtà virtuale partendo da immagini prese da modelli o raccolti, aggiungendo poi dettagli e anche file audio, per rendere il viaggio ancora più realistico. Dovrete ovviamente avere un account Google e un browser compatibile (Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari). I tour vengono salvati automaticamente mentre ci lavorate, così non perderete mai nulla del lavoro fatto.

Andate su g.co/tourcreator e accedete con il vostro account Gmail. Date un nome al progetto e caricate un’immagine di copertina. Poi iniziate a caricare le foto, aggiungendo didascalie, descrizioni, segnalini, commenti audio. Quando il tour è pronto, pubblicatelo su Poly, la libreria di contenuti 3D di Google. E ovviamente condividetelo con quelle che sperate saranno le vostre compagne di viaggio.

Foto di Anastasia Gepp e Bella H. da Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su App per smartphone Leggi tutto