Graphic novel da leggere per prepararsi a San Valentino

San Valentino si avvicina sempre di più: ecco alcuni graphic novel da leggere per prepararsi alla Festa degli Innamorati.

Se Il San Valentino di Arlecchino di Neil Gaiman non vi fosse bastato, ecco alcuni graphic novel da leggere per prepararsi in vista della Festa degli Innamorati. Potrebbero farvi scoprire nuove, insospettabili sfaccettature dell’amore, ma non solo. Possono essere anche un’ottima e originale idea come regalo per lui o per lei. Oppure potreste trasformare la loro lettura in un’insolita serata romantica di coppia. Ecco dunque alcuni graphic novel che parlano d’amore (più o meno), ideali per San Valentino.

Graphic novel per San Valentino: Lydie di Jordi Lafebre e Zidrou

Visto che le storie d’amore classiche ormai le conosciamo tutti, tocca andare su qualcosa di particolare e diverso. E’ il caso di Lydie di Jordi Lafebre e Zidrou, pubblicato da Comma22. Preparatevi a un amore strano e misterioso. La storia inizia con la piccola Lydie, una bimba nata nel dopoguerra in un anonimo vicolo parigini. Ma Lydie esiste davvero o no? La domanda è legittima perché solo la madre Camille riesce a vederla. Tutti gli altri non vedono la piccola Lydie, ma pensando all’ossessione di Camille, fanno finta di vederla anche loro. Questo almeno fino a quando Lydie non interferisce direttamente con le loro vite.

Il gusto del cloro di Bastien Vivès

L’amore può nascere nei posti più impensabili, anche quando non è destinato a durare a lungo. E’ quello che accade ai protagonisti di Il gusto del cloro di Bastien Vivès, graphic novel pubblicato da Coconino Press. Un ragazzo con problemi di scoliosi va in piscina per fare una sorta di fisioterapia. E’ proprio qui che conosce una ragazza estremamente atletica che gli spiega la tecnica per nuotare nel modo più efficace. Tuttavia, anche se le loro vite in questo ambiente acquatico sembrano destinate a unirsi, non è detto che lo facciano anche nel mondo reale. Ma se potessero rimanere sempre qui, senza uscire?

amore fumetti

Il cadavere e il sofà di Tony Sandoval

In Il cadavere e il sofà di Tony Sandoval, incontriamo il giovane protagonista Polo. E’ un’estate calda e strana in quando dopo che Cristian è scomparso, nessuno è più uscito di casa. Tuttavia ad un certo punto Polo incontra la misteriosa Sophie. E’ l’inizio di un amore giovanile in bilico sempre fra sogno e ricordo.

Graphic novel per San Valentino: Blankets di Craig Thompson

In Blankets di Craig Thompson, edito da Coconino Press, conosciamo la storia autobiografica dell’autore. Veniamo così a conoscenza della storia d’amore travolgente fra l’autore e Raina. Fin qui nulla di strano se non che crescere nel totale rispetto dei valori religiosi, significa che quando si cede all’amore e alle tentazioni ecco che si cade in un vero e proprio conflitto morale. Continuare a rispettare i severi precetti religiosi o liberarsi dalle pastoie e vivere l’attimo? Ma quando finirà l’amore cosa ci rimarrà?

Bleeding Mariachi di Veronica Ciancarini

Se cercate un amore a tinte horror, vi consigliamo Bleeding Mariachi di Veronica Ciancarini. Pubblicato da Edizioni BD, l’autrice ci conduce in Messico. Qui, in pieno Dias de Los Muertos e miti vari sui vampiri, troviamo i tre amici d’infanzia Isabel, Sus e Lupe. Sus e Lupe si innamoreranno, si sposeranno, ma poco dopo il matrimonio lei morirà di malattia.

Solo che Lupe, vittima di un’antica maledizione, tornerà in vita come vampiro con un unico pensiero in testa: placare la sua sete di sangue. Sus cercherà di prendersi cura di Lupe in ogni modo, finendo col non capire che si trova in un triangolo amoroso: che fine faranno i sentimenti di Isabel?

Virginia. Vita di Virginia Woolf di Lucrèce

Terminiamo con un graphic novel particolare, molto visionario. Stiamo parlando di Virginia. Vita di Virginia Woolf di Lucrèce. Una delle più grandi autrici del Novecento, qui approfondiremo la sua biografia. Grazie ai suoi scritti, Virginia Woolf è stata precursore delle lotte per l’emancipazione femminile. Ha dovuto lottare fin da giovane in un mondo maschilista per affermarsi come scrittrice. Presenza costante al Circolo di Bloomsbury, ha contribuito a far compiere un balzo in avanti alla letteratura. Non dimenticando neanche l’amore: il marito Leonard Woolf la amava tantissimo, contribuendo a valorizzare le sue capacità. E’ proprio insieme a lui che Virginia Woolf ha fondato la casa editrice Hogarth Press.

Graphic novel per Halloween da far paura: letture da brivido

Ultime notizie su San Valentino

Tutto su San Valentino →