Dopo il caos generato per le notizie relative ai falsi vaccini per il Covid, si parla della presenza o meno di Madame a Sanremo 2023.

Cosa accadrà a Madame in vista di Sanremo 2023? La domanda è di quelle a cui è difficile rispondere ora. Specie dopo il caos che la vede coinvolta relativamente alla vicenda dei falsi vaccini per il Covid uscita nelle scorse ore e per la quale sono in atto delle indagini da parte delle autorità. Eppure, un primo indizio, ad oggi, è stato dato da Amadeus, conduttore del Festival che andrà in scena a febbraio. Il noto presentatore ha parlato della presenza o meno della cantante tra i big in gara a seguito di questa situazione piuttosto particolare.

Madame a Sanremo 2023: parla Amadeus

Amadeus
Amadeus

Come detto, a chiarire l’attuale posizione degli interessati riguardo alla partecipazione di Madame a Sanremo 2023 è stato Amadeus che è intervenuto nel corso del programma radiofonico “The Flight” di Rtl 102.5. “In questo momento dare un giudizio con il panettone in bocca su una cosa così seria, mi pare poco serio. Ad oggi Madame è in gara a Sanremo, poi vediamo cosa accade da qui al festival. Sarebbe un vero peccato che il pubblico non possa ascoltare il suo brano”.

Ricordiamo che il nome di Madame, Francesca Calearo, è finito nelle carte dell’inchiesta avviata dalla procura di Vicenza in merito ad un presunto giro di finte vaccinazioni anti-Covid che a febbraio aveva portato all’arresto di tre persone. Le indagini vedono coinvolta anche la tennista professionista Camila Giorgi. Entrambe sono indagate per falso ideologico.

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 28-12-2022