Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia, il nuovo graphic novel di Zerocalcare

Il 25 novembre esce il nuovo graphic novel di Zerocalcare (editos sempre da Bao Publishing): siete tutti pronti per Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia?

A corto di idee per i regali di Natale? Niente paura: Zerocalcare ha pensato anche a voi. Il celebre fumettista, infatti, è in procinto di uscire il 25 novembre 2021 con il suo nuovo graphic novel dal titolo Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia. Sempre edito da Bao Publishing, il volume racchiuderà tre storie che abbiamo già letto online e una storia del tutto inedita. Novembre sarà di sicuro un mese dedicato a Zerocalcare: su Netflix arriva, infatti, anche la sua prima serie animata, Strappare lungo i bordi.

Inoltre ricordiamo che è uscito da poco anche l’audiolibro di Kobane Calling, con la voce narrante di Zerocalcare.

Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia di Zerocalcare

Niente di nuovo

Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia si presenta come un graphic novel atipico: Zerocalcare, infatti, ci parlerà di tematiche assai importanti prima di dedicarsi poi a una lunga digressione personale. In questo volume, con la consueta ironia e il solito cinismo che adoriamo, l’autore ci parlerà di tematiche come:

  • la condizione dei carcerati a inizio pandemia
  • l’importanza della sanità territoriale
  • la seduzione della denuncia della “cancel culture”
  • le condizioni di vita degli ezidi in Iraq

Alla fine, poi, l’auture ci svelerà i dubbi e le ansie avute nel corso dell’ultimo anno: mentre il mondo cercava di capire come sarebbe stato il futuro, ecco che Zerocalcare cercava di stabilire una volta per tutte cosa avrebbe fatto da grande.

Come avrete capito, si tratta di uno dei graphic novel più “seri” di Zerocalcare. Solo apparentemente le store narrate non sono collegate: in realtà raccontano il trascorrere degli ultimi due anni dal punto di vista del fumettista.

Le tre storie presenti che abbiano già letto online sono:

  • Lontano dagli occhi lontano dal cuore
  • Romanzo sanitario
  • La dittatura immaginaria ed Etichette

La storia inedita, invece, sarà lunga 94 pagine (anche se su Amazon si parla di 100 pagine) e racconterà dell’ultimo anno della vita di Zerocalcare: mentre il mondo cambiava per sempre, lui si stava cimentando con il suo sogno di realizzare una serie animata (Strappare lungo i bordi, disponibile su Netflix a partire dal 17 novembre 2021).

La copertina è stata disegnata da Zerocalcare, mentre ai colori c’è Alberto Madrigal. Per ora non sono previste variant cover.

Dove trovarlo?

Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia uscirà il 25 novembre 2021. Edito da Bao Publishing, sarà disponibile sia in versione cartonato che in versione eBook. Lo potrete trovare in vendita in libreria, in fumetteria, sul sito dell’editore (su cui potrete sfogliare anche le prime pagine) e sui principali store online, incluso Amazon.

Il volume si presenta in bianco e nero, cartonato, delle dimensioni di 17×24 cm. È lungo 224 pagine e da listino il prezzo del cartonato è di 18 euro (codice EAN 9788832736571).

Altre opere di Zerocalcare

Per completezza, vi consigliamo anche tutte le altre opere di Zerocalcare:

  • La profezia dell’Armadillo (2011), con edizione Colore 8 Bit del 2021 e Artist Edition del 2017
  • Un polpo alla gola (2012), con Nuova edizione deluxe del 2019
  • Ogni maledetto lunedì su due (2013)
  • Dodici (2013)
  • Dimentica il mio nome (2014)
  • L’elenco telefonico degli accolli (2015)
  • Kobane Calling (2016)
  • Macerie prime (2017)
  • Macerie prime – Sei mesi dopo (2017)
  • La scuola di pizze in faccia del professor Calcare (2019)
  • Kobane Calling. Oggi (2020)
  • Scheletri (2020)
  • A babbo morto. Una storia di Natale (2020)
  • Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia (2021)

Scheletri di Zerocalcare, una recensione fra passato e cambiamento