3 ricette a base di pesce leggere e irresistibili

Se vuoi provare nuove ricette a base di pesce leggere e irresistibili, ecco tre idee per portare in tavola il gusto della leggerezza

Siete in cerca di ricette a base di pesce leggere, e magari anche facili da preparare? Bene, oggi prepareremo insieme un antipasto, un primo e un secondo piatto al profumo di mare. Più esattamente scopriremo come preparare delle ricette con gamberoni, polpo e calamari. Con l’inizio della primavera, sentiamo già in lontananza il profumo dell’estate, ed oltre alle belle giornate di sole, si avvicina anche la voglia di assaporare piatti sfiziosi e leggeri, dal sapore delicato e fresco.

Per gli amanti della buona tavola, ecco dunque come preparare il pesce in modo diverso dal solito e con risultati da veri chef!

Ricette a base di pesce: gamberoni al forno

Partiamo con l’antipasto, e prepariamo dei buonissimi gamberoni al forno. Se possibile, acquistate sempre del pesce fresco e di buona qualità. La differenza all’assaggio sarà lampante.

Pulite i gamberoni e disponeteli in una pirofila. Quindi, preparate il condimento unendo olio, succo di limone, prezzemolo, pepe, sale e una puntina d’aglio. A questo punto, versate una parte di condimento sui gamberoni che avrete adagiato nella pirofila. Mettete in forno e fate cuocere per circa 10/15 minuti.

Disponete i gamberoni sul piatto e insaporite ulteriormente con lo stesso condimento che avevate preparato per la cottura. Ed ecco un antipasto a base di pesce veloce e buonissimo!

Pasta con sugo di calamari

E passiamo al primo piatto. Gusteremo questa volta una buona pasta con i calamari. La scelta della pasta dipende dalle vostre preferenze. Potrete optare per degli spaghetti, paccheri, conchiglie o qualunque altro formato. Prima di tutto prepariamo il sugo di calamari. Ecco quali ingredienti serviranno:

  • Calamari
  • Pomodorini
  • Sale
  • Olio
  • Aglio
  • Pepe
  • Vino bianco

Puliamo per bene i calamari e tagliamoli a pezzetti della larghezza di un centimetro. In una padella, fate dorare uno spicchio di aglio con dell’olio, quindi mettetevi i calamari e lasciare cuocere per qualche minuto. Aggiungete del prezzemolo tritato, poco vino bianco per insaporire e i pomodorini tagliati a tocchetti. Lasciate cuocere il tutto per alcuni minuti, durante i quali potrete preparare la pasta.

In una pentola a parte, versate gli spaghetti nell’acqua bollente, fate cuocere e scolateli al dente. Uniteli al sugo di calamari e ultimate la cottura per far insaporire per bene la pasta. Aggiustate di sale e gustate il vostro primo a base di pesce buonissimo e leggero!

polpo e patate

Il polpo con patate, la ricetta di pesce amata da grandi e bambini

E terminiamo con una ricetta che piace proprio a tutti, quella dell’insalata di polpo con patate. Anche in questo caso la preparazione è molto semplice. Per cucinare questo secondo piatto serviranno:

  • Un polpo di medie o grandi dimensioni
  • Patate
  • Olio
  • Sale
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Succo di limone
  • Pepe nero.

Dopo aver raccolto tutti gli ingredienti, prepariamo il nostro piatto! Mettete il polpo a bollire. Ricordate che un polpo di 500 grammi dovrebbe cuocere per 20 minuti, uno di un chilo per 40 minuti e così via. Nel frattempo, in un’altra pentola preparate anche le patate bollite.

A cottura ultimata, tagliate patate e polpo a tocchetti e versate il tutto in una ciotola molto capiente. Mescolate e fate amalgamare i sapori, aggiungendo il condimento a base di olio, prezzemolo, aglio, succo di limone e pepe nero.

Buon appetito!

I Video di Pinkblog