Sagome natalizie per creare facilmente le decorazioni di Natale

Le sagome natalizie sono lo strumento ideale per poter personalizzare tutte le creazioni che andremo a usare come decorazioni.

Le sagome natalizie sono il perfetto compromesso per chi vuole realizzare le decorazioni di Natale con il fai da te, ma non ha molto tempo a disposizione. Oppure non è così pratica con la manualità. Se vogliamo stupire tutti con effetti speciali, senza doverci perdere troppe ore, o se vogliamo coinvolgere anche i bambini di casa, le sagome sono perfette, perché richiedono poco tempo e poca fatica.  Meglio di così!

Di sicuro possiamo realizzare tante belle creazioni, con il massimo della resa e il minimo della spesa. Perché rinunciare a decorare casa per le feste di fine anno se pensiamo di non avere capacità creative adatte a star dietro alle ultime tendenze? Con le sagome natalizie basta una stampante e il gioco è fatto. E poi si possono usare in mille modi diversi, non solo per le decorazioni che appenderemo all’interno e all’esterno delle nostre abitazioni, per accogliere le feste che, si spera, ci portino un po’ di gioia e di serenità. Perché quest’anno come non mai ne abbiamo tutti un gran bisogno.

Pensieri di Natale: come lasciarsi alle spalle il 2020

Sagome natalizie

Ovviamente le sagome di cui vi parliamo rappresentano i simboli più importanti del periodo natalizio: Babbo Natale, le renne, i regali, l’albero decorato a festa, ma anche gli elfi, i folletti, i biscotti di pan di zenzero, fiocchi di neve angioletti e molto altro ancora.

Sagome natalizie

Materiale occorrente

Per poter realizzare i lavoretti fai da te con le sagome natalizie, ecco di cosa abbiamo bisogno:

  • carta per stampante
  • una stampante con inchiostro nero o colorato
  • forbici
  • colla
  • colori
  • nastri e altri decori da usare

Ovviamente oltre a questo serve tanta creatività, per poter adattare le sagome natalizie (come quelle che accompagnano questo testo) a ogni nostra idea.

Sagome natalizie

Come usare le sagome natalizie

Quando avete scelto le sagome natalizie che preferite, non dovete far altro che scaricarle sul computer per poterle stampare o lanciare la stampa direttamente sulla stampante, se avete uno degli ultimi modelli che prevede la modalità di invio wireless.

Potete scegliere se usare sagome natalizie in bianco e nero, così poi da colorarle a vostro piacimento. O rendere il tutto ancora più veloce con sagome già pronte per l’uso. Possiamo stamparle su carta normale oppure su cartoncini colorati. Ma anche su stampa fotografica, a seconda dell’uso che ne vogliamo poi fare. Ma non abbiamo limiti di fantasia in questo senso.

sagome natalizie

Una volta scelta la carta e stampate, non dovremo far altro che ritagliarle. O farle ritagliare ai bambini, che di solito si divertono molto con lavoretti di questo tipo. Con la colla possiamo incollarle ai nostri bigliettini di auguri o creare magari delle cornici partendo da materiale di recupero in cartone (come la vaschetta delle merendine, ad esempio). Possiamo anche creare dei quadretti da appendere in giro per casa, che possono diventare ottime idee regalo di Natale.

E perché non creare con le sagome natalizie delle ghirlande o dei festoni da appendere in casa per poter addobbare a festa e secondo il clima natalizio ogni ambiente? Basterà usare dello spago, fare dei piccoli fori in ogni sagoma e disporle a piacere. E la casa sarà perfetta!

Foto iStock

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Natale

Tutto su Natale →