Tatuaggi Halloween: dalle zucche al Triste Mietitore

Tatuaggi Halloween: vuoi realizzarne uno vero con zucche e teschi o optare per dei tattoo finti e temporanei? Ecco qualche tema e soggetto ideale.

Tatuaggi Halloween? Certo: la Festa di Samhain ben si presta con numerosi soggetti per realizzare dei bei tatuaggi horror. Zucche, streghe, scheletri, teschi, gatti neri, pipistrelli, Triste Mietitore: hai solo l’imbarazzo della scelta. Questi soggetti sono variamente abbinati fra di loro per creare tatuaggi spettacolari, sia a colori che monocolore. Se preferisci, poi, puoi anche tatuarti una frase che ricordi e onori Halloween. Nel caso poi tu non voglia un tatuaggio permanente, ecco che trovi tantissimi tatuaggi di Halloween finti e temporanei, adatti anche per i bambini.

I lavoretti di Halloween per bambini con i rotoli di carta igienica

Tattoo Halloween: zucche, streghe e teschi

Tanti sono i soggetti che puoi sfruttare per creare un tatuaggio per Halloween. A partire proprio dalle zucche. Tattoo con zucche se ne trovano tantissimi: a volte è raffigurata la zucca da sola, con un ghigno intagliato, a volte è abbinata ad altri soggetti come pipistrelli, alberi spettrali, lapidi e cimiteri, teschi e scheletri. Questo potrebbe essere un esempio:

Molto particolari anche i tattoo di Halloween che raffigurano il Triste Mietitore. Possiamo avere rappresentazioni più classiche, quindi scheletro avvolto in un lungo mantello fluttuante con la falce in mano. O versioni un po’ più carine e coccolose, come questa:

Con scheletri e teschi, poi, potete sbizzarrirvi. Talvolta disegnati da soli, più spesso raffigurati con serpenti, draghi, pipistrelli, corvi o anche gatti neri:

Tatuaggi Halloween: teschi
Foto @Luana Bedetti Photographer

Per Halloween puoi anche farti tatuare una strega, magari con cappello a punta e abbinata a un gatto nero o alla luna. E perché non una bella strega a cavallo di una scopa?

Comunque di soggetti per tattoo di Halloween ce ne sono tanti altri, ecco qualche spunto:

  • pipistrello che abbraccia una zucca
  • fantasma con una rosa nera in mano
  • castello spettrale con annessi pipistrelli
  • pagliacci più o meno inquietanti
  • cani e gatti che escono dalle zucche
  • gufi su alberi spettrali

Tatuaggi Halloween: frasi

Se preferisci qualcosa di più discreto, al posto di imponenti zucche e scheletri, forse potresti decidere di tatuarti delle frasi a tema Halloween. Eccone qualcuna:

  • “Dolcetto o scherzetto?”
  • “Per una fattura che faccia male, Bolli e ribolli brodo infernale” – William Shakespeare
  • “Viviamo in un piccolo angolo di luce circondati dall’oscurità di ciò che non conosciamo” – Stephen King
  • “Se la notte è nera, è perché nulla possa distrarci dai nostri incubi” – Bill Watterson
  • “Tutti noi, non siamo altro che degli spettri” – Enrik Ibsen
  • “Ognuno di noi è una luna, ha un lato oscuro che non mostra mai a nessuno” – Mark Twain
  • “Questo è il popolo dell’autunno. Guardatevi da loro” – Ray Bradbury
  • “Ora è nella notte il momento delle streghe, quando i cimiteri sbadigliano e l’inferno stesso alita il contagio su questo mondo” – William Shakespeare
  • “Ci sono notti in cui i lupi stanno in silenzio e solo la luna ulula” – George Carlin

Tatuaggi Halloween finti e temporanei

Tatuaggi di Halloween finti e temporanei, da applicare come “trasferelli” su braccia e gambe, ne trovi quanti ne vuoi. Li applichi seguendo le istruzioni e vanno via dopo qualche lavaggio. Li trovi in vendita anche su Amazon: alcuni sono decisamente più cartooneschi e da bambini, molto colorati, ma ce ne sono anche altri di più adatti agli adulti. Anche per realizzare cosplay da paura.

Qui trovate poi qualche consiglio su decorazioni fai da te per creare fantasmi e ragnatele per Halloween.

Foto | PixabayPagina Facebook London Tattoo Luana Bedetti