Chi lo ha detto che i tatuaggi semplici sono privi di significato. E che solo quelli complicati e articolati si fanno notare. A volte piccolo è meglio. Vale sempre la solita regola, anche quando si parla di tattoo: less is more. Soprattutto se quel piccolo disegno che vi fate imprimere sulla pelle ha per voi un significato così importante che non importa quali sono le sue dimensioni reali. Perché per voi rappresenta molto di più.

I tatuaggi semplici sono l’ideale per chi è al primo tattoo. E vuole vedere l’effetto che fa. Soprattutto per capire se si è predisposti a indossarli oppure no. Perché non è così facile come si potrebbe ipotizzare. C’è, infatti, chi consiglia di fare tatuaggi in zone del corpo non sempre esposte o che non sono sempre sotto l’occhio di chi ha deciso di farsi tatuare. Perché il rischio è quello di stancarsi presto. È come indossare sempre la stessa t-shirt, lo stesso braccialetto o lo stesso paio di scarpe. Logico che l’effetto noia possa intervenire, prima o tardi.

Ecco che i tattoo piccini, che occupano piccole parti della nostra pelle e che magari sono stati pensati in una zona sopra la quale il nostro occhio non capita spesso, sono perfetti anche per chi si addentra per la prima volta in questo fantastico mondo fatto di vere e proprie opere d’arte, di storie da raccontare, di significati, di ricordi e di promesse.

Perché i tatuaggi semplici sono tutto questo, proprio come lo sono quelli più impegnativi. Ognuno dovrebbe raccontare una parte di noi stessi, già vissuta o ancora da vivere. E non importa se sia grande o piccolo il disegno. L’importante è quello che raccontano. E che rappresentano per ognuno di noi.

I tatuaggi semplici da farsi in coppia per un amore “indelebile

Tatuaggi semplici

Tatuaggi semplici e piccoli

Less is more, abbiamo detto. Ed ecco che allora i piccoli tattoo che rappresentano tantissimi significati diversi possono venire in nostro soccorso. Possiamo farci tatuare dei fiori o dei piccoli animali, così come dei simboli, come il quadrifoglio portafortuna, l’infinito, il cuore, chiavi che parlano d’amore o d’amicizia che non deve finire mai. O ancora, possiamo farci tatuare dei piccoli personaggi o dei volti che possano raccontare chi siamo. Ma anche chi vorremmo divertirci.

Tatuaggi con scritte

Anche le scritte e le frasi possono tornarci sempre utili quando abbiamo in mente un nuovo tatuaggio. Oppure il primo che farà da apripista per quella che potrebbe diventare una lunga serie. Sicuramente sono meno fraintendibili dei disegni, a patto di scegliere frasi corte e d’impatto, in italiano e che siano chiare. Ma possiamo anche essere enigmatiche, con scritte che potrebbero non significare quello che gli altri in realtà comprendono. Frasi di scrittori famosi, di canzoni che amiamo, di libri che fanno parte del nostro cuore. Eccone alcune che potrebbero ispirarvi:

  • Never forget who you are.
  • I am not afraid I was born to do this.
  • To thine own self be true.
  • We’re all mad here.
  • La vie est belle.
  • C’est la vie.
  • Viva la vida.
  • Tutto l’amore del mondo.
  • Nella vita ogni fine è solo un nuovo inizio.

Le frasi per i tatuaggi di coppia significative e romantiche

Tatuaggi per celebrare la famiglia

Infine, i tatuaggi semplici possono diventare perfetti per celebrare la famiglia. Le iniziali dei nostri figli o dei nostri genitori possono diventare l’emblema delle nostre radici e delle nostre certezze. Così come le date di nascita possono rappresentare delle tappe fondamentali di vita. Possiamo anche farci tatuare altre date che rappresentano momenti indimenticabili che hanno caratterizzato le nostre vite. Oppure potreste pensare a dei disegni stilizzati di tutta la famiglia, pets compresi. Ma anche semplici cuori, scritte e persino l’albero della vita, che rappresenta proprio chi è importante nella nostra esistenza.

Tatuaggi sul polso, tante idee da copiare

Foto iStock

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Lifestyle Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Martini Premiere 2009: Francesca Neri e Isabella Ferrari