La grande tendenza autunno-inverno 2022-23 è senza dubbio la triple french manicure. Vediamo come realizzarla in modo semplice.

Vi abbiamo parlato in passato delle tendenze di questo autunno-inverno per quanto riguarda le unghie e le nail art. Eppure, nelle ultime settimane, è arrivata una novità molto particolare che sta affascinando questo settore: la triple french manicure. Di cosa si tratta e come realizzarla? Andiamolo a scoprire.

Triple french manicure: trendy e facile

triple french manicure
unghie manicure nail (la foto non riguarda nel dettaglio la triple french manicure)

La french manicure si reinventa e dopo le diverse versioni viste, ecco arrivare il momento della triple french manicure. Si tratta di tre linee sovrapposte che decorano la punta dell’unghia, in abbinamento a una base neutra e luminosa da creare con uno smalto rosa cipria, avorio, bianco latte o crema. Tale particolarità piace perché molto versatile e adattabile sia sulle unghie arrotondate sia su quelle a mandorla ma anche per le squadrate.

Si adatta in modo particolarmente elegante e sinuoso sulle unghie più lunghe, mentre sulle unghie corte rischia di essere troppo pesante ma non per forza da evitare dato che si possono trovare soluzioni alternative come, ad esempio, colorare metà superficie.

Prima di vedere come farla, ecco di seguito un esempio pratico di risultato finale per spiegare di cosa vi stiamo parlando:

Come realizzarla

Realizzare la triple french manicure è facilissimo. Prima di tutto basterà scegliere tre colori di smalto che potranno essere in gradazione di colore dal più chiaro al più scuro oppure anche totalmente diversi. Mixare i colori, tra chiari e scurire, metallici o altro è concesso. Potete davvero divertirvi!

Il nostro consiglio, per essere assolutamente alla moda, è quello di optare su toni blu, uno dei colori più trendy per l’autunno-inverno.

Se avete idee colorate potete usare qualche opzione in tema natale.

Andiamo a vedere adesso come fare la triple french manicure. Si parte dalla punta dell’unghia, creando la linea esternamente e poi andando verso le linee successive. Una volta che tali linee siano perfettamente asciutte si può andare avanti con le altre.

Lo step finale, per rendere la manicure ancora più luminosa, è quello di applicare sopra un top coat che renderà le unghie più lucide.

Alcuni dettagli della triple french manicure possono essere apprezzati anche in quella scelta da Chiara Ferragni di recente. La nota influencer ed imprenditrice digitale, infatti, ha scelto qualche tempo fa per la sua manicure tre smalti glitterati e luminosi nelle tonalità del blu, fucsia e celeste.

Di seguito un suo post Instagram:

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 21-11-2022