5 trucchi psicologici che ti faranno risparmiare denaro

Non riesci a mettere da parte abbastanza denaro? Scopri i trucchi psicologici che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi

Risparmiare denaro non è esattamente il vostro forte? Niente paura, si tratta di un problema molto comune. Per la vostra (e la nostra) gioia esistono però una serie di trucchi psicologici che potrebbero aiutarci a raggiungere questo scopo. Specialmente in un periodo come quello che stiamo affrontando, riuscire a mettere da parte qualche soldo è davvero molto importante e senz’altro saggio.

Se siete delle inguaribili spendaccione, e se fino ad ora nessun tentativo di risparmiare denaro è andato a buon fine, abbiamo deciso di stilare per voi una lista di consigli e trucchetti che potrebbero davvero migliorare le vostre finanze.

In passato vi abbiamo già segnalato delle utili app per mettere da parte il vostro denaro, ed abbiamo anche spiegato come funziona il famigerato “metodo del barattolo”. Oggi vi segnaleremo invece dei trucchi psicologici infallibili da provare sin da subito!

Scegliete quelli che vi sembrano più adatti, e cominciate a costruire il vostro futuro!

I trucchi psicologici per risparmiare denaro

  1. Provare a immaginarsi “ricchi”: provate a immaginare una versione di voi stessi ricca, o quantomeno economicamente indipendente. Certo, fare shopping e comprare cose che in realtà neanche ci servono può essere divertente, ma non sarà meglio mettere da parte il denaro per dei progetti più grandi?
  2. Poco è meglio di niente: non avete la possibilità di mettere da parte grandi cifre? Ricordate sempre che anche delle piccole somme, soprattutto all’inizio, andranno benissimo. L’importante è cominciare, e pian piano vi abituerete a mettere sempre più soldi da parte.
  3. Pensare ai prezzi in termini di quantità di lavoro: il costo di un paio di scarpe potrebbe essere lo stesso di due giornate intere di lavoro (naturalmente in base a quanto prendete al giorno). Pensate ai prezzi delle cose che vorreste acquistare in questi termini, in modo da decidere se vale la pena o no di fare quel determinato acquisto o meno.
  4. Visualizzare gli obiettivi: avete presente le liste di buoni propositi che stiliamo all’inizio di ogni anno? Spesso finiscono nel dimenticatoio perché scegliamo degli obiettivi troppo astratti (dimagrire, fare sport e così via). Se avete deciso di risparmiare denaro per un motivo ben preciso, immaginate concretamente ciò che volete ottenere. Si tratta di una casa? Stampate le foto di alcune case dei vostri sogni e appendetele in camera, in modo da ricordare sempre qual è il vero obiettivo che volete raggiungere.
  5. Aprire un conto di risparmio o un fondo pensionistico: optate per il prelievo automatico della somma che intendete mettere da parte ogni mese. In questo modo i soldi si accumuleranno di volta in volta senza che dobbiate fare assolutamente nulla. Psicologicamente sarà quindi più semplice risparmiare denaro. Provare per credere!

Concedetevi qualche piccolo “sgarro”

Infine, non dimenticate che nella vita qualche piccolo strappo alla regola fa sempre bene, purché non diventi un’abitudine. Concedetevi qualche piccolo sgarro di tanto in tanto. Se siete state brave e se siete riuscite a mettere del denaro da parte con una certa costanza e regolarità, premiatevi con un mini pensierino. Una bottiglia di vino, una bella manicure o un massaggio rilassante andranno benissimo.

Insomma, regalatevi qualcosa che vi faccia stare bene e che vi dia una piccola spinta in più quando serve, per continuare a mettere da parte il denaro per il vostro futuro!

Foto di Bruno /Germany da Pixabay

Ultime notizie su Mind Wellness

Tutto su Mind Wellness →