La ginnastica rassodante per il viso con 5 esercizi da fare in casa

Per mantenere il nostro viso tonico e giovane, non esistono solo le creme anti-age o il botox. La ginnastica facciale, ed esempio, è molto efficace e a costo zero. Vediamo alcuni semplici esercizi

La ginnastica rassodante non fa bene solo ai muscoli del corpo, ma anche a quelli del nostro viso. In effetti, esistono specifici esercizi di fitness "facciale" che permettono di mantenere il viso tonico, compatto, liscio, e di prevenire cedimenti e rughe. Un miracolo?

No, naturalmente, solo il frutto di tanta costanza. Infatti chi voglia mantenere a lungo la freschezza del proprio volto, sa anche che, a meno di ricorrere a costose operazioni di chirurgia estetica, per ottenere dei buoni risultati bisogna attuare una strategia mirata.

Ginnastica-rassodante-viso
Questa comprende, innanzi tutto, il seguire uno stile di vita salutare fin da giovani, evitando il fumo e gli stravizi, cercando di dormire 7 ore per notte, nutrendosi in modo equilibrato e puntando sempre su alimenti naturalmente idratanti come la frutta e la verdura, anche ricchi di sostanze antiossidanti naturalmente anti-age.

Bere tanta acqua, nutrire la cute con delle buone creme (non necessariamente costose, ma di buona qualità, e meglio meglio se bio) regolarmente, e non esporsi al sole senza adeguata protezione solare, sono altre regole di buon senso che aiutano l'epidermide a mantenersi sana ed elastica. A questa programma anti-age, possiamo associare anche la ginnastica facciale, un tipo di fitness perfetto proprio per rassodare il viso e mantenerlo giovane.

Ecco 5 semplici esercizi da eseguire comodamente a casa nostra nei momenti di relax (purché tutti i giorni):


  1. Esercizio per fronte e palpebre: corrugate la fronte e poi rilassatela per 10 volte, quindi, sempre per 10 volte, sollevate le sopracciglia spalancando gli occhi
  2. Esercizio per la zona perioculare e le palpebre: ruotate gli occhi ben aperti in senso orario dall'alto per il basso (5 volte), e girate lo sguardo da destra a sinistra (5 volte). Sbattete le ciglia di ogni occhio (alternandoli, non insieme) per 30 volte
  3. Esercizio per guance e zigomi: corrucciate la bocca come a dare un bacio e poi distendete in un sorriso chiuso (per 5 volte). Aprite la bocca come a formare la vocale O e poi la vocale A, eseguendo questi movimenti in alternanza per 5 volte
  4. Esercizio per bocca e labbra: poggiate le dita sulle labbra per opporre resistenza al vostro tentativo di sorridere. Eseguire un ciclo di 10 esercizi
  5. Esercizio per il collo: testa alta e dritta, per 10 volte spingente più che potete verso il basso i muscoli della bocca

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail