Tendenze capelli 2016: i fluo hair che si illuminano al buio

Ecco la nuovissima tendenza capelli dell’estate 2016: i fluo hair, le chiome che si si illuminano al buio con le luci al neon.

Siete stufe del solito colore? Che noia essere bionde, more o rosse. Se cercate di dare un tocco di luce ai vostri capelli, soprattutto al buio, dovete provare i fluo hair, che si illuminano proprio quando le luci vengono spente. È un ottimo modo per farsi notare, soprattutto nelle discoteche.

Ovviamente, ci sono tanti modi per interpretare questa tendenza capelli 2016: potete realizzare solo alcune ciocche, per rendere glam e spiritosa la propria acconciatura, oppure tutta la testa, per un look di completa rottura. Come si fa? La tecnica è simile allo shatush, ma le sfumature sono fosforescenti.

Una foto pubblicata da tutoriales y más (@tutorialesymasrd) in data: 28 Giu 2016 alle ore 19:47 PDT

Di giorno i capelli hanno colori molto vivaci, mentre di notte diventano brillanti. Per fortuna esistono diverse soluzioni, anche nella scelta della tintura: ci sono quelle permanenti, che si eliminano solo tagliando i capelli, o quelle temporanee che svaniscono con i lavaggi. Può essere la strada giusta per provare, senza pentimento.

capelli-neon.jpg

I fluo hair si possono realizzare su ogni colore di capelli ma quelli chiari potrebbero rimanere macchiati se si usano colori molto pigmentati. Ricordate che il rosso, il fucsia e il viola stanno meglio su capigliature scure, mentre il rosa, il lilla e le nuance pastello su teste chiare

  • shares
  • Mail