Tendenze colore capelli 2016, il cioccolato malva conquista le brune

Da New York arriva un trend colore capelli davvero interessante. Per l'autunno inverno 2016-2017 vince il cioccolato malva. Una nuance perfetta per le more

Come molti beauty trend anche quello di cui parliamo oggi arriva dritto dritto dalla Grande Mela e in particolare da un salone del quartiere Bushwick, nel cuore di Brooklyn. Qui la colorista Hannah Edelman ha conquistato l'attenzione della stampa nazionale e delle donne con una nuova tonalità per le chiome, entrata subito nella lista delle tendenze colore capelli 2016.

La nuance si chiama Chocolate Mauve ed è appunto un cioccolato malva ricco di sfumature fra il castano nocciola e il viola. Questo mix di riflessi ha letteralmente conquistato le newyorkesi, attirando l'interesse dei più importanti magazine di bellezza degli Stati Uniti.

Inutile dire che ora tutte le morettone d'America vogliono il chocolate mauve sulle proprie chiome, che è diventato in poco tempo il colore capelli più desiderabile da brune e castane.

Ma capiamo di più come la Edelman ha creato questa tonalità che, proprio grazie alle mille sfumature dona pienezza e luce, ma anche originalità alle chiome.

Il cioccolato malva, come spiegato dalla sua inventrice, si ottiene mescolando 5 differenti tinte: un castano scuro, un castano medio caldo, il malva e due diversi toni di rosa. Dice la stessa Edelman a proposito del procedimento di colorazione su una sua cliente:

Ho preso sezioni irregolari dei suoi capelli, sempre andando in verticale e le ho tinte. La maggior parte di queste sono state colorate con una fusione di nuance. Fondendo le diverse tonalità di castano in malva o malva in rosa ho creato delicate variazioni delle originali cinque tonalità. Cosa che ha donato al capello quella particolare iridescenza

Hannah Edelman

Ovviamente per ottenere un risultato ottimale non basta una seduta unica dal colorista di fiducia. Hannah infatti ammette che per avere un cioccolato malva perfetto sulla propria testa è necessario prima schiarire gradatamente i capelli fino ad un biondo light.

Per le bionde naturali che invece vogliono provare questa interessante combinazione di colori il processo è indubbiamente più veloce.

Ultima nota a proposito della manutenzione:

La transizione balayage rende questo colore molto facile da mantenere. Non ci si deve preoccupare infatti di ritoccare le radici per almeno tre mesi

Hannah Edelman

Chocolate mauve ti aspettiamo anche in Italia.

Gallery | Pinterest Instagram @hannahthepainter

  • shares
  • Mail