Come preparare il caffè turco originale e cosa serve per farlo

Impariamo a preparare il caffè turco. Denso, cremoso e dal gusto rotondo, questo caffè è molto facile da fare. Qui tutte le indicazioni per il servizio

Il caffè turco è un particolare tipo di bevanda a base di caffè finemente macinato, quasi sempre di qualità arabica, che si consuma nella zona dei Balcani. A differenza delle preparazioni che prevedono la moka o il set per l'espresso, in questo caso la miscela viene interamente mescolata con la parte liquida, consentendo di gustare al meglio l'aroma.

Il gusto è forte, rotondo, vellutato e per mitigare la normale amarezza del caffè, nella preparazione alla turca è previsto che lo zucchero venga aggiunto in maniera generosa già nell'acqua fredda, prima che venga messa a bollire.

Nella nostra gallery trovate tutte le indicazioni per preparare un ottimo caffè turco anche senza il cezve, il pentolino speciale che normalmente viene adoperato per farlo. Invece è indispensabile che scegliate il caffè giusto: l'ideale è acquistare chicchi tostati da macinare al momento in maniera finissima oppure acquistare una miscela adatta che abbia una consistenza simile alla polvere di cacao.

Gallery | da Flickr di jorge.cancela; nate steiner; Roving-Aye!; INeedCoffe.com; nate steiner

  • shares
  • Mail