Tradimento, Treviso è la città più infedele

Quali sono le città dove risiedono i traditori italiani? Ecco la mappa del tradimento realizzata da Gleeden.

tradimento-primavera-1.jpg

Dove vivono gli italiani più infedeli? La mappa del tradimento è stata tracciata da Gleeden, il servizio online di incontri extraconiugali, incrociando i dati Istat con il numero di abitanti per i capoluoghi italiani. Quali sono le provincie in cui si tradisce di più? Treviso, Caserta e Bergamo sul podio.

Treviso è in pole position con un tasso d’infedeltà del 12,9% (+16% vs 2016), al secondo e al terzo posto altre due insospettabili: Caserta (12,8%) e Bergamo (11,5%), cresciute rispettivamente del 10% e del 19% rispetto allo scorso anno. La vera sorpresa di questo 2017 è Varese, che passa dal settimo posto dello scorso anno al quarto con un tasso di tradimenti del 10,2% e una crescita del 26%, scalzando Milano che scivola al quinto posto (9,8%, +17% vs 2016).

Nella classifica seguono poi Como (9,5%), Lecce (9,1%), Pisa (7,7%), Salerno (7,6%) e Vicenza (7,7%). Ci sono poi le new entries Mantova, Lecco, Frosinone, Macerata e Lodi, nel 2016 inferiori all’1% e quest’anno con crescite di infedeltà tra il 200% e il 300%. In particolare Mantova: tra le città più piccole d’Italia ha un tasso di infedeltà del 6,1% che la porta ad occupare il 12° posto della classifica. Da quello che possiamo dedurre, inoltre, è che il tradimento è soprattutto un’abitudine dei nordici, che ne dite?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 29 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO