I migliori lavoretti per la Festa della mamma con materiale riciclato

Per la festa della mamma, decoriamo la casa, la tavola e il look con bellissimi lavoretti fatti con materiali riciclati

La festa della mamma è ormai vicinissima e per rendere quel giorno davvero speciale, abbiamo ancora un paio di settimane per decidere menù, regali e definire l'evento nei dettagli. Di sicuro un po' di sano fai da te non fa mai male e anzi ci aiuta a rendere personale anche questa ricorrenza conosciuta e onorata da tutti.

Per farlo dobbiamo solo rimboccarci un po' le maniche e studiare qualche progettino interessante legato al tema. Una bella idea è di puntare su lavoretti per la festa della mamma fatti con materiale riciclato, così si unisce l'utile al dilettevole e si crea evitando di buttare.

Il riciclo creativo di vetro, corde, scampoli di stoffa e altro materiale di recupero, è infatti un bel modo per aiutare l'ambiente, evitando di gettare cose che possono essere utilizzate in maniera fantasiosa, ma è anche l'occasione per mettere in gioco la propria vena artistica, sperimentandosi con oggetti particolari.

Nella gallery fotografica ad inizio articolo, abbiamo voluto raccogliere alcuni lavoretti molto semplici e veloci da fare per rendere la giornata della festa della mamma ancora più speciale. Protagonisti dei vari progetti, da fare coinvolgendo anche i più piccoli, sono bottiglie e vasetti delle conserve, ma anche materiali da cucito che magari non abbiamo voglia di usare nel modo classico o che sono spaiati, rovinati e scoloriti.

Anche i fiori secchi e quelli finti possono diventare jolly per le nostre decorazioni. Uniti a nastri e rametti intrecciati ci aiutano a costruire una bellissima ghirlanda da porta per la festa della mamma. Nella galleria trovate le immagini e le spiegazioni per realizzare tutti i lavoretti. Buon divertimento.

Gallery | iStock

  • shares
  • Mail