Alberelli di Natale fai da te: 10 lavoretti facili e veloci

Tante idee per creare dei carinissimi alberelli di Natale fai da te che potete proporre anche ai bambini.

Siete pronte per le feste natalizie? È ancora presto ma se volete optare per il fai da te dovete pensarci sin da ora. Gli alberelli di Natale fai da te sono lavoretti molto carini che potete fare in poco tempo e che daranno un tocco speciale alla vostra casa, potete infatti usarli per decorare gli ambienti ma anche da appendere all’albero o come chiudi pacco nei regali per i vostri cari.

  • Alberi con le pigne: Dipingete le pigne con i colori a tempera verde di due/tre tonalità diverse, poi attaccate delle perline bianche con la colla a caldo. Fate asciugare tutto e poi, se volete, completate con la vernice spray trasparente.
  • Alberelli in pannolenci: ritagliate due sagome di alberi di Natale con il pannolenci verde e due rettangolini in marrone per fare la base. Cucite i due pezzi dell’albero lasciando una fessurina dalla quale dovete inserire un po’ di cotone. Completate le ultime cuciture e poi aggiungete delle perline o dei piccoli bottoni che potete cucire o incollare.
  • Alberelli con i bottoni: Prendete tre bacchette di legno (quelle dei ghiaccioli vanno benissimo) incollatene tre in modo da fare un triangolo. Incollate sopra dei bottoni e poi aggiungete una stellina e una base in cartoncino.
  • Alberi di Natale sottovetro: Prendete un barattolino di vetro con la chiusura ermetica. Incollate un piccolo alberello nel tappo usando una colla resistente all’acqua e fate asciugare per 24 ore. Prendete il barattolino e mettete dentro glitter e brillantini, riempite con l’acqua distillata e poi mettete il coperchio con l’alberello e chiudete bene. Capovolgete il barattolo in modo da avere l’alberello verso l’alto.
  • Albero minimal a muro: un albero molto carino da fare con delle bacchette di legno e un ramo di foglie secche, potete lasciare tutto al naturale oppure usare la vernice spray dorata, argentata o bianca. Un albero economico e tra i più amati del momento!
  • Albero con i rametti di legno: Prendete dei bastoncini di legno e attaccateli con il cordoncino sottile in modo da formare un alberello minimal e shabby chic.
  • Albero tridimensionale in legno: Un alberello fatto posizionando vari rametti di legno che dovete incollare a giro su un ramo principale portante.
  • Alberelli di carta: Questi alberelli si possono utilizzare come chiudi pacco per i regali oppure per creare delle ghirlande da appendere al muro.
  • Alberi con i pirrottini di carta: prendete dei pirrottini di carta e piegateli in modo da formare tre diversi angoli. Attaccateli tra loro o con la colla o con la cucitrice prendendo solo la parte più interna, quella che non si vede. Attaccate un cordoncino su ogni albero oppure uniteli tra loro incollandoli a un filo di lana o di corda leggera.
  • Alberi con i tappi di sughero del vino: Siete dei wine lovers? L’alberello con i tappi di sughero è perfetto per voi, è semplicissimo e potete scegliere le dimensioni in base a quanti tappi avete a disposizione. Questo alberello potete usarlo anche come centrotavola oppure come sottopentola.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail