Il trucco leggero e luminoso per essere belle ma semplici

I periodi di intenso studio o di stress al lavoro, le nottate passate in bianco o a ballare in discoteca e le levatacce la mattina presto, ci conferiscono – a lungo andare – un aspetto stanco. Il colorito della pelle si opacizza, le occhiaie si intensificano e le borse ed eventuali brufoli la fanno da padroni.

In tutti questi casi, cercare di rimediare con un trucco carico ed intenso potrebbe risultare deleterio, peggiorando la situazione. Anche se apparentemente poco efficace, sarebbe invece più sensato optare per un trucco leggero e luminoso, acqua e sapone.
Per realizzarlo, partite applicando una crema idratante ed illuminante su volto e décolleté e massaggiatela a lungo, più del solito. In questo modo aiuterete la circolazione, riducendo eventuali gonfiori e distendendo i tratti del viso.
Successivamente passate all’applicazione del fondotinta (liquido, in polvere o compatto che sia). Non esagerate con le dosi: ciò che vogliamo ottenere è un aspetto estremamente naturale.

Passate poi al correttore, nascondendo brufoli e cancellando le occhiaie. Infine, fissate il tutto con una cipria illuminante, in modo da ottenere un incarnato fresco e luminoso.

Sugli occhi non abbondate con gli ombretti: scegliete uno di un colore chiaro - dal finish perlescente – da applicare su tutta la palpebra. Lungo il contorno occhi sfumate una matita marrone (evitate quella nera, che indurirebbe ulteriormente i lineamenti) e terminate con il mascara, dopo aver incurvato a dovere le ciglia. In questo modo il vostro sguardo risulterà più “aperto” e meno appesantito.
Incorniciate il tutto pettinando le sopracciglia e definendole leggermente (non create linee troppo marcate, in modo da conferire al volto un aspetto armonico).

Terminate con un blush color pesca o delicatamente rosato (a vostro gusto) e sulle labbra applicate un gloss color carne.
Se non siete ancora soddisfatte del risultato, applicate un pizzico di illuminante sugli zigomi e sotto le arcate sopraccigliari.

Foto | Pinterest @Jessica Ormond

  • shares
  • Mail