La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile

La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile

Dopo decenni in cui in tutto il mondo si sono fatti sondaggi - più o meno attendibili ma mai effettivamente aventi un podio certo - su chi fosse la Bond girl più amata, ecco finalmente arrivare la tanto agognata risposta: a vincere è la Regina Elisabetta che ha preso parte, la scorsa estate, all'ultima delle avventure della spia - questa volta è davvero il caso di scriverlo! - a servizio di sua maestà!

Durante una cerimonia che si è tenuta ieri nel Castello di Windsor, alla sovrana, di fiori e damasco vestita, è stata consegnata la statuetta che equivale a quella consegnata annualmente durante le premiazioni degli Oscar. Il film nel quale la regina si è fatta notare? Ovviamente quello in cui è apparsa insieme al fascinoso attore Daniel Craig, ovvero 007 - Skyfall diretto da Sam Mendes.

In una delle scene del film, James Bond si reca a Buckingham Palace per compiere la sua nuova missione: lanciare le Olimpiadi con l'aiuto della Regina. Lo spezzone vede la partecipazione della Regina Elisabetta, per la prima volta nei panni di se stessa, che passeggia per i corridoi del Palazzo Reale insieme all'affascinante agente.

La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile

La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile

Così come in molto hanno potuto vedere, la Regina e Craig hanno attraversato le stanze private di Buckingham Palace salendo su un elicottero dell'esercito, che dopo il decollo ha compiuto un lungo giro di una Londra vestita a festa per l'evento sportivo di cui è stata teatro, ricollegandosi poi a un elicottero realmente presente sopra lo stadio Olimpico in diretta.

L'alternarsi di scene registrate e in diretta (con l'uso, ovviamente, di controfigure), ha regalato agli spettatori l'illusione di vedere la Regina e Bond paracadutarsi dall'elicottero, con in sottofondo il classico tema musicale della saga di James Bond. La regina in carne e ossa è poi comparsa nello stadio, salutando i presenti.

A premiare Elisabetta, dopo aver ricordato quanto oramai i film risentano dei tagli finanziari che hanno purtroppo colpito anche il mondo della cinematografa, è stato l’attore e regista Sir Kenneth Branagh:

La sua interpretazione l’estate scorsa è stata sensazionale, tanto che diversi miei colleghi lì tra la folla ci tengono a farle sapere che se ha intenzione di coltivare ulteriormente la sua carriera cinematografica hanno diversi copioni che potrebbero farle vedere.

La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile
La Regina Elisabetta è la Bond girl più memorabile

Via | corriere.it

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: