La ricetta del gelato alla fragola

Il gelato alla fragola è buonissimo e sfizioso, una ricetta facile e genuina perfetta da servire dopo pranzo oppure a merenda


Il gelato alla fragola è uno dei gusti preferiti dai bambini, è fresco, dolce e saporito, è una vera delizia! Dato che ancora si trovano facilmente le fragole in giro per le città, nelle botteghe, dai fruttivendoli e nei supermercati, approfittatene per preparare in casa il gelato, è buonissimo e vi assicuro che non c’è paragone con quello confezionato. Provare per credere.
Ingredienti

  • 200 gr di fragole
  • 120 ml di latte
  • 200 ml di panna
  • 100 gr di zucchero

Preparazione
Lavate bene le fragole e lasciatele ammollo per una mezz’oretta, poi tagliatele a pezzettini e mettetele in una ciotola insieme allo zucchero per almeno una ventina di minuti. Poi frullate tutto con il minipimer fino ad avere una crema omogenea, che diluirete con il latte.

Montate la panna e poi mescolatela al composto di latte e fragole, mescolate bene e versate tutto nella gelatiera, fate andare per circa 30 – 40 minuti e poi trasferite tutto in una vaschetta di plastica o di polistirolo, quelle apposite per i gelati. Mettete il gelato in freezer per un’oretta e poi servitelo.

Se non avete la gelatiera il gelato potete farlo lo stesso, seguite le istruzioni della ricetta ma poi trasferite il composto dentro una ciotola di plastica o di alluminio, poi ogni mezz’oretta per circa 3 tre ore mescolate bene per rompere i cristalli di ghiaccio. Poi prima si servire dovete incorporare aria in modo da rendere il gelato più soffice e cremoso, dovete frullarlo ad alta velocità ogni mezz’oretta per circa 3 volte. Se invece avete il Bimby potete fare la prima della ricetta nel Bimby e poi proseguire con la gelatiera oppure senza.

Foto | da Flickr di joyosity

  • shares
  • Mail