Le mele al forno sono un comfort food autunnale al quale è impossibile resistere,è un dessert semplice, leggero e light, adatto a tutti, anche a chi è a dieta. Le mele sono frutti molto versatili che in cucina si rivelano davvero preziosi, si possono usare per fare torte, crostate, dolcetti, sfoglie ma anche per antipasti e primi piatti. Oggi vi propongo una ricetta semplicissima, la classica mela al forno con la cannella, una delizia che ogni tanto tutti dovremmo concederci, soprattutto quando inizia a fare freddo.
Ingredienti

  • 4 mele Renette
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna (facoltativo)
  • 4 stecche di cannella (quelle piccole)
  • 1 limone da agricoltura biologica
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • burro

Preparazione
Lavate le mele sotto l’acqua corrente, poi con un movimento fermo e deciso eliminate il torsolo. Mettete una strisciolina di scorza di limone sopra il buchino lasciato dal torsolo e spingetelo giù usando una stecca di cannella. Fate così per tutte e quattro le mele.

Mettete le mele in una pirofila imburrata insieme ad un mestolino di acqua, bagnatele con il vino bianco e poi praticate dei tagli e spolverizzatele con lo zucchero di canna. Se volete aggiungete qualche fiocchetto di burro ma non è necessario.

Cuocete le mele in forno preriscaldato a 180°C per un’oretta, controllate ogni tanto come stanno e se il sughetto si asciuga troppo aggiungete un altro po’ di acqua calda. Sfornate le mele, trasferitele in dei piattini da portata e copritele con il loro sciroppo. Se vi accorgete che lo sciroppo che si è formato è troppo e non è abbastanza denso, vi basterà metterlo in un pentolino a fuoco vivace per farlo stringere un po’.

Servite le mele calde o tiepide, magari con una pallina di gelato alla vaniglia.

Foto | da Flickr di acousticskyy

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 24-10-2013