Come fare il pesce spada alla griglia congelato o fresco

Il pesce spada alla griglia è una ricetta facile e veloce che possiamo portare sulle nostre tavole ogni volta che abbiamo voglia di un gustoso secondo piatto di pesce, sano e leggero. Ecco i consigli per prepararlo.

pesce spada alla griglia

Il pesce spada alla griglia è una ricetta perfetta per un secondo piatto a base di pesce leggero e gustoso: la carne di questo pesce i cui tempi di cottura non sono troppo lunghi, soprattutto se la griglia è bella calda, è magra ed ha poche calorie. Il secondo piatto lo possiamo accompagnare ad una semplice insalata mista, leggera e saporita, che non appesantirà il vostro pasto.

Se comprate il pesce spada fresco in pescheria, abbiate cura di farvelo tagliare in tranci, non troppo spessi. Mentre se il pesce è congelato, lo troverete già preparato in monoporzioni: per poterlo cuocere alla perfezione alla griglia, dovrete scongelarlo per tempo, avendo cura di tirarlo fuori dal freezer al mattino, se lo dovete preparare la sera. Se lo scongelate troppo in fretta, infatti, potrebbe perdere il suo sapore.

Accendete poi la griglia e quando sarà ben calda adagiate sopra i vostri tranci di pesce spada, che dovranno cuocere a fuoco moderato da entrambi i lati per qualche minuto. Fate attenzione a girare i tranci di pesce in maniera tale che non ri spezzino. Non cuocetelo troppo, altrimenti il pesce sarà duro. Quando è pronto, impiattate versando sopra un'emulsione formata dal succo di mezzo limone, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale, prezzemolo tritato finemente.

Il piatto è pronto per essere servito!

Foto | da Flickr di brostad

  • shares
  • Mail