Come fare il pollo arrosto al forno con le patate

Il pollo arrosto al forno con patate è un classico che ci fa tornare alla mente i ricordi delle nostre nonne che erano solita prepararlo per il pranzo della domenica in famiglia. Ecco la ricetta per riproporlo a casa nostra.

pollo arrosto al forno

Il pollo arrosto al forno con le patate è un gusto che ci riporta alla mente i ricordi dell'infanzia: è un classico secondo piatto della domenica, da consumare in famiglia o con le persone a noi più care. Non è troppo difficile da preparare e lo possiamo riproporre anche ai nostri commensali, certi che gradiranno il nostro pollo arrosto al forno.

Ci vuole, ovviamente, un po' di tempo per la sua cottura, almeno un'oretta, e va servito con un contorno di patate cotte arrosto al forno nella stessa padella, per dare al tutto un sapore decisamente più intenso. Si può servire come piatto unico o come secondo piatto della tradizione gastronomica non solo del nostro paese.

Ingredienti del pollo arrosto al forno con le patate


    1 pollo da un chilogrammo circa
    500 grammi di patate
    aromi vari per arrosti
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 cucchiaino di passata di pomodoro
    1 cipolla
    4 rametti di rosmarino
    sale
    pepe

Preparazione del pollo arrosto al forno con le patate

Prendete il pollo, lavatelo e pulitelo, tagliatelo a pezzi e mettetelo a bagno in acqua fredda con sedano e rosmarino, per almeno una mezz'oretta.

Sciacquate bene le patate, pelatele e tagliatele a pezzi grandi.

Asciugate il pollo e mettetelo in una teglia, versandovi sopra le patate: condite con olio, sale, pepe, cipolla tritata finemente, rosmarino, un po' di aroma per arrosti, un cucchiaino di passata.

Aggiungete mezzo bicchiere d'acqua e cuocete in forno caldo a 200 gradi per un'ora, muovendo di tanto in tanto il pollo per non farlo attaccare e rigirando le patate. A 10 minuti dalla fine della cottura, azionate il grill.

Foto | da Flickr di vauvau

Via | Gustoblog

  • shares
  • Mail