Lo scrub per il viso alla farina di cocco per togliere stanchezza e impurità

Grazie allo scrub per il viso realizzato con la farina di cocco è possibile eliminare stanchezza e impurità dalla propria pelle, anche nel caso in cui fosse delicata

Non è solo il nostro corpo ad avere bisogno di cura e attenzione, ma anche il nostro viso, sempre più carico di impurità causate dallo smog, dall'alimentazione scorretta e da altri innumerevoli fattori. In questo post, vogliamo parlarvi dello scrub per il viso realizzato con la farina di cocco, perfetto per dare energia e rimuovere piccole impurità.

Questo prodotto realizzabile direttamente a casa vostra dopo aver acquistato gli ingredienti, è molto efficace oltre che gradevole dal punto di vista della profumazione, ma soprattutto facile da realizzare. Che cosa vi serve? Farina di cocco e olio di riso oppure di jojoba, senza esagerare poiché altrimenti le qualità della farina andranno disperse.

La farina di cocco donerà al vostro viso un po’ di sollievo dalla stanchezza quotidiana, rendendolo morbido e luminoso, senza lasciare spiacevoli arrossamenti ed è quindi indicato anche per donne con la pelle particolarmente sensibile. Dopo aver realizzato la vostra base, potrete aggiungere agli oli essenziali per rendere il prodotto ancora più profumato.

Nel caso in cui la vostra pelle sia normale e non troppo delicata, potrete osare con dello zucchero di canna, dall’azione molto più decisa e d’impatto rispetto a quella esfoliante tipica del composto originale. Il segreto sta nell’applicazione di esso sul viso tramite massaggi delicati, in modo da non stressare troppo la pelle.

Questo scrub per viso fai da te è facile e veloce da realizzare, ma soprattutto economico. È indicato soprattutto per la stagione estiva, a causa del suo aroma esotico, ma è perfetto anche per le altre stagioni.

Foto | Yvette Galvan su Pinterest

  • shares
  • Mail