I biscotti al cacao amaro perfetti da inzuppare nel latte

Preparare in casa i biscotti della prima colazione può dare molte soddisfazioni. Specie se si utilizzano ingredienti golosi come il buon cacao amaro. Vediamo quindi come realizzare questa semplice ma gustosa ricetta.

Buoni i biscotti al cioccolato, sono un vero classico intramontabile della piccola pasticceria di mezzo mondo. E se li preparassimo in casa nostra con ingredienti di qualità per la prima colazione di tutta la famiglia? Idea gradevole e semplicissima da realizzare: ecco la ricetta facile e veloce per i biscotti al cacao amaro. Una vera chicca da inzuppare nel latte o nel caffè d'orzo, a seconda dei gusti e delle abitudini.

Per circa 25-30 pezzi serviranno: 700gr di farina, 150gr di cacao non zuccherato in polvere, 350gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente, 400gr di zucchero, 3 uova grandi, 1 cucchiaio di cannella in polvere, 1 bustina di vanillina, 1 cucchiaino raso di bicarbonato, mezzo cucchiaino di sale.

Sbattete nel mixer il burro con lo zucchero fino a che il composto non diventa morbido e spumoso, poi aggiungete una alla volta le uova lasciando l'apparecchio in funzione. Setacciate in una ciotola la farina con il cacao, la cannella, la vanillina, il bicarbonato e il sale e poi unite a cucchiaiate questo mix di ingredienti secchi al burro e alle uova, impostando il mixer su una velocità media.

Quando l'impasto sarà ben amalgamato spegnete il mixer, appallottolate la pasta, copritela con un foglio di cellophane e mettete in frigo mezz'ora. Passato questo tempo tirate fuori e stendete con matterello su un piano da lavoro infarinato ad uno spessore di 4-5mm. Coppate i biscotti con dei coppapasta tondi e trasferiteli poi su una teglia foderata con carta forno.

Infornate a 180° C per circa 15 minuti o comunque fino a che i biscotti non sono ben cotti da ambo i lati. Questa ricetta è ideale per una prima colazione ricca di gusto e genuina. Tuttavia, per rendere i nostri dolcetti più appetibili ad esempio per un tè con le amiche ci basterà aggiungere all'impasto dei pistacchi tritati o un mix di frutta secca. Poi, una volta cotti e raffreddati cospargiamo con sciroppo al cioccolato. Da leccarsi i baffi davvero!

Foto | da Flickr di jamieanne

  • shares
  • Mail