I pancakes di San Valentino perfetti per la colazione degli innamorati

A San Valentino vale la pena svegliarsi un po' prima per dedicare più spazio alla colazione. E per stupire la dolce metà con effetti speciali ecco i pancakes degli innamorati. Per un romantico risveglio insieme.

Forse non ci avevate fatto caso, ma quest'anno il 14 febbraio cade di venerdì, lasciandovi la possibilità di folleggiare la sera senza problemi di orario grazie al fine settimana. Ma se davvero il buon giorno si vede dal mattino, perché non svegliarsi un po' prima e fare una ricca colazione degli innamorati? Provate i buonissimi e bellissimi pancakes di San Valentino, un vero lusso romantico per iniziare bene la giornata.

Per farli serviranno: 320gr di farina, 3 uova, 350gr di latte, 1 bustina di lievito in polvere, 100gr di zucchero di canna, la scorza grattugiata di mezza arancia biologica, 3 cucchiai di olio di semi di girasole (più un'altra piccola quantità per la cottura in padella), un pizzico di sale, zucchero a velo per decorare, frutta fresca (opzionale), coppapasta metallici grandi a forma di cuore.

Pancakes_San_Valentino

Unite la farina col lievito e il sale in una ciotola e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti secchi. In una coppa più grande a parte mixate invece l'olio con il latte, le uova, la scorza di arancia e lo zucchero di canna. Unite il primo composto a cucchiaiate nel secondo e dopo ogni aggiunta mescolate bene con una frusta a mano per mantenere l'impasto liscio e omogeneo.

Spennellate un padellino con un po' di olio di semi di girasole e quando sarà ben caldo ponete al suo interno il coppapasta a cuore, poi versate dentro una mestolata di impasto. Dopo pochi minuti potrete togliere la formina e girare la frittella per far cuocere bene da ambo le parti. Ripetete l'operazione per ogni frittella e poi lasciate a riposare su un piatto prima di decorare.

Prendete 4-5 pancakes a testa e trasferiteli sui piatti da portata, infine decorate con frutta fresca e zucchero a velo, oppure con marmellata, sciroppo di acero o sciroppo al cioccolato.

Foto | da Flickr di Cheeky Bunny Jen

  • shares
  • Mail