Le meringhe di Cupido da regalare per San Valentino

Che sia per decorare torte e gelati o per diventare un regalino mangereccio da fare a chi amiamo, di certo le meringhe di Cupido sono un'idea deliziosa. Cosa hanno di speciale? Sono a forma di cuore, colorate in tinte pastello e sono personalizzabili con zuccherini e decorazioni a tema.

Nessun dolce è più simile alla soffice nuvoletta del dio dell'amore della meringa. Questo dolce a base di albumi d'uovo, zucchero e sale è non a caso molto usata in pasticceria per decorare dolci dall'aspetto romantico e spumoso, perfetti insomma per San Valentino. E che sia per dare colore al dessert che avete previsto per il 14 febbraio o per un regalino mangereccio alla dolce metà, Pinkblog vi suggerisce la ricetta per fare in casa delle meringhe rosa confetto a forma di cuore, dolcetti approvati da Cupido in persona!

Per una ventina di pezzi serviranno: 3 albumi d'uovo, un pizzico di sale, un pizzico di cremor tartaro, 150gr di zucchero a velo, mezzo cucchiaino di colorante alimentare rosso liquido, gelatina alimentare e zuccherini per decorare (opzionale). Attrezzature: frusta elettrica o planetaria, teglia in alluminio foderata con carta forno, coppapasta metallico a forma di cuore, sacca da pasticcere (opzionale).

Meringhe_di_cupido

Mettete gli albumi in una ciotola insieme al pizzico di sale e montate con la frusta elettrica per un minuto, poi aggiungete il cremor tartaro e finite di montare a neve ferma. A questo punto versate a filo lo zucchero a velo sempre mescolando col frullino fino a che anche questo ingrediente non si è ben amalgamato. In ultimo aggiungete il colorante alimentare che farà diventare rosato il composto.

Preriscaldate il forno a circa 90°/100° C e intanto dedicatevi al dare forma alle meringhe. Potete trasferire l'impasto in una sacca da pasticcere con il beccuccio a stella e disegnare sulla teglia foderata di carta forno dei cuori, oppure potete semplicemente appoggiare sulla teglia il coppapasta a cuore e riempirlo con una o due cucchiaiate di composto: in questo caso pressate bene con il dorso di un cucchiaino per compattare la meringa e far uscire l'aria in eccesso. Poi sollevate delicatamente il coppapasta e procedete con lo stesso metodo fino a terminare l'impasto.

Infornate per un'oretta e mezzo/due ore, dopo di che lasciate raffreddare in forno per altre due ore. Ultimo step: spennellate di gelatina alimentare la superficie delle meringhe e cospargete con zuccherini o codette di cioccolata. Per un regalo ben fatto incartate 4-5 dolcetti in fogli o sacchetti di pellicola plasticata trasparente, chiudete con nastro di raso rosa e rosso e attaccate un romantico bigliettino con dedica per l'amato. Le meringhe restanti le potrete usare la sera per decorare torte e sorbetti della cena di San Valentino.

Foto | da Pinterest di Laura Vacca

  • shares
  • Mail