Se apprendere come costruire un acquario di cartone con i piccoli di casa in poche mosse è la tua missione dei prossimi giorni sei nel posto giusto. Dedicarsi ad attività creative come questa insieme ai propri bimbi regala piacevoli momenti di leggerezza, proprio quello che serve quando la vita ti stringe nella sua morsa tra impegni vari e delicati momenti storici come quello che stiamo attualmente vivendo. Realizzare un simpatico acquario di cartone è semplicissimo, e puoi iniziare da… una confezione di cereali.

Cosa serve per costruire un acquario di cartone

Per cimentarsi in questa gran bella attività ti servono:

  • 1 scatola di cereali
  • cartoncino colorato
  • conchiglie
  • pietre
  • sabbia da gioco
  • filo metallico rivestito di peluche verde
  • occhi finti
  • pittura
  • corda
  • colla a caldo
  • forbici

Nulla di troppo complicato o difficile da reperire, come vedi. La scatola di cereali è probabilmente la base più semplice ed economica da utilizzare. Ma se vuoi realizzare un acquario più impegnativo, puoi ricorrere ad una scatola più grande, ad esempio quella contenente una tv che abbiamo acquistato e tenuto da parte perché “potrebbe servire”.

Come costruire un acquario di cartone con i piccoli di casa in poche mosse

Acquario di cartone, come costruirlo con i piccoli in 5 step

Bastano pochi passaggi per ottenere un acquario di cartone con i bimbi. Alcune attività possono essere fatte da loro in autonomia (come ad esempio pitturare o disegnare sul cartoncino le sagome dei pesci). Altre, invece, sono più pericolose e dovresti farle tu (la colla a caldo, ad esempio, è perfida: non sai quanto sia pericolosa fino a quando non te ne cade una goccia sulla mano).

  1. Ritagliate su una delle due facce più grandi della scatola un rettangolo lasciando 2-3 cm per ogni lato.
  2. Dipingete l’interno della scatola con il colore azzurro e la parte esterna con del colore a piacere.
  3. Decoratelo incollando sulla parte bassa della sabbia da gioco e, sempre con la colla a caldo, sia le conchiglie che le pietre.
  4. Mettete anche il fil di ferro ricoperto di peluche verde rendendolo leggermente ondulato con le mani (per riprodurre le alghe).
  5. Ritagliate sul cartoncino le sagome dei pesci, incollate sopra gli occhi finti ed applicateli sulla parte superiore dell’acquario.

Ecco fatto, fate completamente asciugare il colore e la colla prima di utilizzarlo per i giochi dei bimbi. Cosa c’è di più soddisfacente del trasformare la scatola dei cereali della colazione in una piccola opera d’arte come questa? Per la serie “non si butta via niente”, oltre i materiali suggeriti potreste utilizzare diversi altri oggetti. Ad esempio, dei bottoni al posto delle pietre.

Altre attività creative divertenti

Se sei in cerca di altre attività creative da fare con i tuoi figli nei momenti di noia ti suggeriamo queste:

Tutti passatempi super divertenti per trascorrere il tempo insieme ai tuoi cuccioli. Prendi nota per gli interminabili pomeriggi in casa che sembrano non finire mai.

Photo | Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Bambini Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

dancing robot pump it up