Come imparare ad esprimere i propri sentimenti

Parlare di ciò che proviamo e sentiamo non ci rende né deboli né inferiori, anzi ci rende persone migliori in grado di saper ascoltare e aprirsi al mondo


La comunicazione sana e sincera è qualcosa di imprescindibile per mantenere una buona relazione con gli altri. Esprimere i sentimenti in modo adeguato è, inoltre, necessario per il proprio benessere, evitando situazioni violente o frustranti.

Se appartieni a questa categoria di persone che fanno fatica ad esprimere i propri sentimenti, devi essere consapevole che dovrai sforzarti di cambiare questa abitudine piuttosto negativa.

La prima cosa che bisogna tener chiaro è che mostrare i propri sentimenti non vuol dire essere deboli. E’ necessario lasciare uscire le emozioni, anche le più intense, come la paura, la disperazione o la tristezza. Solo in questo modo si potrà essere capaci di relazionarsi con le persone che ci stanno intorno senza problemi.

Non saper esprimere i propri sentimenti è anche una forma di difesa, una barricata costruita in un lontano passato, perché forse non si voleva più concedere a nessuno un'arma così letale. Molte altre volte, invece, non esprime ciò che si sente perché non si riesce a riconoscere realmente quali sentimenti si provano. Occorre imparare ad identificare con esattezza quello che si sente, così come i motivi che hanno portato in quello stato. Di conseguenza sarà molto più facile poterlo spiegare a chi si ama.

E’ precisamente così che si comincia ad aprire il cuore, parlando con chi si ha fiducia e si vuole nella propria vita, le stesse persone che possono dare il sostegno di cui si ha bisogno, grazie all’empatia e a buoni consigli. Queste conversazioni serviranno a sfogarsi e a trovare anche consolazione. Portando avanti questa filosofia, ai arriverà anche a migliorare le relazioni sociali.

E’ importante imparare a mostrare i propri sentimenti nei momenti e nei luoghi adeguati. Allo stesso tempo bisogna farlo con tranquillità, senza alcun tipo di attacco o imposizione, lasciando che l’altro abbia l’opportunità di rettificare o di spiegare i fatti anche dal suo punto di vista.

I malintesi sono i più grandi nemici della comunicazione, ecco perché è importante imparare ad esprimersi in maniera corretta. Gravi problemi possono nascere dalla mal interpretazione di ciò che diciamo.

In conclusione, saper tirare fuori i sentimenti non causa sofferenze, anzi… se si hanno difficoltà di questo tipo si possono provare tecniche liberatorie meno dirette come scrivere un diario, dipingere, disegnare, studiare musica, fare sport, fare un corso di teatro. Se pensate che questo blocco vi invalidi un po’ la vita, potete sempre contattare un terapista che vi aiuti a sciogliervi e a conoscervi meglio.

  • shares
  • Mail