L'orata al cartoccio con la ricetta veloce

L'orata al cartoccio è un secondo piatto di pesce semplice e delizioso che potete preparare in casa in pochi minuti.


L’orata al cartoccio è un secondo piatto estivo e buonissimo, molto light e perfetto anche per chi è a dieta. Per fare questa ricetta servirà solo un bel foglio di alluminio, olio, aromi e peperoncino, potete personalizzare la farcitura a piacere in base ai vostri gusti e alle erbe aromatiche che avete in balcone. La cottura al cartoccio è molto morbida ed ha il grande vantaggio di poter essere fatta con pochi grassi, il pesce resterà molto morbido e manterrà inalterato il suo sapore.
Ingredienti

  • 1 orata
  • 1 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Peperoncino
  • Pomodorini secchi sott’olio
  • Sale
  • Pepe

Preparazione
Prendete l’orata, evisceratela e squamatela, togliete le pinne e poi lavatela bene sotto l’acqua corrente fino a quando l’acqua uscirà bianca. Asciugate l’orata e tamponatela con la carta assorbente da cucina. Nel frattempo tagliate il limone a fettine e lavate il prezzemolo, sbucciate l’aglio e tagliate a pezzetti il peperoncino.

Prendete una teglia e mettete sopra un foglio alluminio, sopra ponetene un altro con la carta da forno e ungetelo di olio extravergine di oliva. Salate e pepate il pesce, dentro la pancia mettete fette di limone, peperoncino, pomodorini secchi, uno spicchio di aglio e il prezzemolo, poi mettete erbe e aromi anche sopra il pesce, irrorate con un filo di olio e chiudete il cartoccio. Prima chiudete la carta da forno e poi sigillate tutto con l’alluminio.

Cuocete il pesce in forno caldo a 180°C per circa 25 minuti. Portate in tavola il pesce avvolto nel cartoccio, poi apritelo, trasferite tutto in un piatto e gustatelo… non prima di aver tolto l’aglio ovviamente!

Foto | da Flickr di avlxyz

  • shares
  • Mail