Il pesce spada marinato con la ricetta facile e veloce

Il pesce spada marinato è un secondo piatto raffinato e delizioso adatto a tutta la famiglia, ecco come prepararlo.


Il pesce spada marinato è un piatto molto semplice e gustoso che potete servire come antipasto o come secondo, magari accompagnandolo con un’insalata fresca, oppure con altri tipi di pesce e frutti di mare. Come tutte le ricette semplici e che non richiedono nessuna cottura tradizionale, è essenziale usare ingredienti freschissimi e di buona qualità, quindi cercate di andare da un pescivendolo di fiducia che possa darvi del buon pesce spada. Dato che il pesce spada ci serve a fettine sottilissime, tipo carpaccio, sarebbe bene chiedere al pescivendolo anche il favore di affettarlo, loro sono certamente più pratici ed hanno anche dei coltelli ben affilati.
Ingredienti

  • 300-400 gr di pesce spada
  • 3 limoni
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino
  • Erba cipollina oppure prezzemolo
  • Bacche di pepe rosa

Preparazione
Tagliate – o fatevi tagliare – il pesce spada a fette molto sottili, come il carpaccio, deve essere spesso pochi millimetri in modo che si possa cuocere nel succo di limone. Prendete una pirofila da forno ampia, bassa e larga, e disponete le fette di pesce spada senza sovrapporle.

Preparate una vinaigrette con succo di limone e olio extravergine di oliva, aggiungete erba cipollina tritata o prezzemolo fresco per insaporire e poi unite sale e bacche di pepe rosa, mescolate bene e sbattete con una forchetta per far sciogliere il sale. Versate questa marinata sul pesce e fate in modo che lo copra per intero da tutti i lati, se serve dovete essere pronti a fare un altro po’ di marinata perché il pesce deve essere tutto coperto, le parti rimaste fuori non si cuoceranno.

Coprite la teglia con la pellicola trasparente e fate riposare un paio di ore.

Foto | da Flickr di aniamendrek

  • shares
  • Mail