Il menù di Natale tradizionale con le ricette per grandi e bambini

Ricette e consigli per creare un menù di Natale tradizionale adatto a tutta la famiglia


Siete ancora alla ricerca del menù di Natale perfetto da portare in tavola in 25 dicembre? Se la risposta (come temo) è si, ecco qualche spunto per organizzare un menù di Natale tradizionale ma che metta d’accordo tutta la famiglia, i grandi che vorrebbero ritrovare i sapori della loro generazione e i bambini, che invece vorrebbero una tavola di patatine e cotolette fritte. Il Natale è un occasione per stare insieme ai propri cari, trascorrere qualche ora in compagnia chiacchierando e gustando piatto saporiti e deliziosi.

Un menù tradizionale e di famiglia che si rispetti deve tener conto, almeno in parte, delle esigenze dei vari commensali, senza esagerare ovviamente, nel senso che evitare alcuni ingredienti o proporre piatti alternativi va benissimo, tentare di mettere d’accordo tutti è impensabile! Quindi valutate, ma poi fate quelle che volete, in base al tempo che avete a disposizione e alla vostra esperienza ai fornelli.

Potete iniziare il pranzo (o la cena) di Natale con un aperitivo, potete farne uno alcolico, magari un prosecco, ed uno analcolico, ad esempio con acqua frizzante, succo di ananas e chicchi di melograno. Gli antipasti sono uno dei piatti più amati dai bambini ma anche dagli adulti! Potete preparare delle mini crepes farcite a piacere, il classico cocktail di gamberi o dei vol au vent con l’insalata russa, per i bimbi anche delle patatine fritte stick con ketchup e maionese.

Il primo classico del pranzo di Natale sono i tortellini in brodo, per i bambini basterà coprirli con un po’ di parmigiano, ottime anche le lasagne, potete farle tradizionali con il ragù oppure provare altre varianti ad esempio con i carciofi o il radicchio. Il secondo che non può mancare a tavola se ci sono dei bambini sono le cotolette, potete fare piccoli pezzettini di carne e pollo e alternarli con verdure miste (carciofi, cavolfiori) e poi ovviamente le patatine. Potete aggiungere anche delle verdure in tempura o anche frutti di mare da servire con degli spicchi di limone. Per chi vuole portare avanti la tradizione, preparare un arrosto, un roast beef oppure un bel tacchino ripieno.

I dolci di Natale più classici e amati sono pandoro e panettone ma potete anche servire dessert tipici della vostra terra, come le carteddate, i buccellati, il pandolce e quello che vi piace! Pandoro e nutella renderanno felici tutti i bambini!

Foto | da Flickr di lainetorres

  • shares
  • Mail