La ricetta originale del pollo al curry con il riso

La ricetta semplice per preparare in casa un delizioso pollo al curry per tutta la famiglia


Il pollo al curry è un tipico piatto della cucina etnica, è buonissimo e versatile e si fa in pochissimo tempo. Dopo aver visto come fare il pollo alla curcuma, adesso passiamo al pollo al curry, una vera delizia che si più servire con il riso basmati o con il riso pilaf, vediamo insieme la ricetta e qualche consiglio per la decorazione e il contorno.
Ingredienti

  • 600 gr di petto di pollo
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pezzettino di zenzero
  • 1 cucchiaio abbondante di curry


  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaio raso di maizena
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio di semi

  • sale

pollo-curry

Preparazione
Prendete una padella antiaderente e mettete la cipolla tritata insieme all’aglio e allo zenzero, unite un pizzico di sale e l’olio di semi e fate dorare per qualche minuto. Nel frattempo pulite il petto di pollo, togliete eventuali ossicini e poi tagliatelo a tocchetti di media grandezza. Infarinate il pollo con la maizena e scrollate quella in eccesso, versatelo nella padella e fate dorare mescolando spesso.

Aggiungete il latte in cui avrete sciolto il curry e poi unite lo zucchero, aggiustate di sale e cuocete a fuoco medio per circa mezz’oretta fino ad avere una salsina gialla e cremosa.

Se volete potete servire il pollo al curry insieme al riso pilaf o al riso basmati bollito o cotto al vapore. In questi casi si usa mettere anche una ratatouille di verdure fatta con peperoni rossi, verdi e gialli.

Foto | da Flickr di Aries

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail