Come realizzare l'ombre lips con il trucco minerale

Bocca da baciare in stile anni 80-90? È la rivoluzione dell'ombre lips, che crea seducenti contorni ombreggiati sulle labbra. Ecco come realizzarlo con il trucco minerale

Con la mania vintage che tocca ogni ambito del lifestyle, stanno tornando in auge non solo abiti, mobili e acconciature dei bei tempi che furono, ma anche alcune tecniche make up, gettonatissime dalle ladies che vogliono essere sempre alla moda. Una di queste è senza dubbio l'ombre lips, che punta su una marcata ombreggiatura a bordo labbra per evidenziare i volumi della bocca.

Il trucco minerale, nostro insostituibile amico, ci viene incontro anche in questa avventura a spasso fra gli anni 80 e 90, rendendosi complice dell'ombre lips casalingo grazie a matite labbra e rossetti mineral. Ecco gli step per fare un maquillage perfetto che ci doni un fascino un po' retrò e ci renda a prova di bacio.

Ombre_lips_minerale

L'occorrente:


  • Matite minerali dalle tonalità scure (mattone, antracite, nero, viola, blu, etc...)

  • Rossetti minerali che si abbinino bene al colore di matita scelto

  • Pennellino labbra

  • Gloss trasparente (opzionale, utile solo per dare un effetto "pump" nella zona centrale delle labbra)

Il primo step è quello di stendere la matita lungo i bordi labiali. Se si hanno labbra molto sottili si può anche decidere di eccedere di un millimetro o due verso l'esterno in modo da riproporzionare i volumi. Fate un tratto preciso e piuttosto marcato, dopo di che segnate con la matita anche gli angoli e aiutatevi con il pennellino per sfumarli verso l'interno (come mostra il video di apertura post).

Con lo stesso pennello prendete il rossetto e stendetelo partendo proprio dagli angoli verso il centro. In questo modo renderete più omogeneo il colore e ridurrete lo stacco fra chiaro e scuro. In ultimo picchiettate il rossetto direttamente dove serve e "aggiustate" la stesura con le dita o muovendo le labbra stesse.

Per rendere l'effetto matt meno opaco picchiettate un velo di gloss solo nella parte centrale. Ricordatevi poi che gli abbinamenti di colore non devono necessariamente essere arditi come quelli proposti in video, ma che potete ottenere l'ombre lips anche con una matita marroncina e un rossetto rosato chiaro. L'accostamento viola e glicine tenetelo per quando potete concedervi di osare, magari il sabato sera in disco! :)

  • shares
  • Mail