Capelli che cadono dopo la gravidanza, 4 rimedi per risolvere il problema

Perdere i capelli dopo il parto è normale? E come fare ad affrontare il problema? Ecco alcuni consigli utili per voi!

Capelli che cadono dopo la gravidanza: quali sono le cause? E come fare ad affrontare questo spiacevole problema? Molte neo- mamme rimangono sorprese nel constatare che, a distanza di pochi mesi dal parto, i capelli possano cominciare a cadere più del normale, ma fortunatamente si tratta di un fenomeno del tutto normale. La causa di questo particolare problema sarebbe da attribuire ai livelli di estrogeni che aumentano durante la gravidanza e diminuiscono nel periodo successivo al parto.

La buona notizia è che si tratta di una condizione temporanea, e i capelli dovrebbero ritornare alla normalità entro un anno dal momento del parto. Ma nel frattempo, cosa possiamo fare a fronteggiare questo fastidioso problema?

Scopritelo sfogliando la nostra galleria di immagini!

  • Nuovo styling: innanzitutto, dovete sapere che non potete fare in modo che i capelli non cadano più “completamente”, ma potete fare ricorso ad una nuova acconciatura o a qualche prodotto per lo styling, per far sì che i capelli appaiano più voluminosi e sani! Provate una mousse volumizzante, per dare più corpo e volume ai vostri capelli, e provate anche a giocare con le sfumature di colore, con tinte nuove che possano donare più movimento alla chioma e farla apparire più sana e folta.
  • Mollette al posto degli elastici: per non stressare ulteriormente i capelli, utilizzate nastri e mollette al posto degli elastici, che potrebbero spezzare ulteriormente i vostri capelli.
  • Un taglio nuovo: molte mamme ad esempio, di fronte a questo genere di problema optano per un taglio corto nuovo di zecca, scelta perfetta anche per coloro che hanno poco tempo per curare la propria chioma!
  • Mangiare bene: per mantenere sana la chioma, sarà inoltre importante mangiare bene e preferire quei cibi che fanno bene ai capelli, oltre a non trascurare l’importanza delle vitamine nella vostra alimentazione.

via | Whattoexpect.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail