Tendenza glass nails: le unghie alla moda vestono l'effetto vetrata

La rete non ha dubbi. Uno dei trend unghie da seguire è quello denominato Glass Nails. E la nail art diventa ad effetto vetrata

Arriva dalla Corea e sta letteralmente spopolando in rete una nuova tendenza unghie decorate, che veste le estremità delle nostre dita con un singolare effetto vetrata. Il trend si chiama, non a caso, Glass Nails e su internet basta digitare la parola chiave per veder spuntare fuori risultati davvero interessanti.

Ma spieghiamo bene in che cosa consiste questo ultimo trend beauty. Il procedimento, ve lo premettiamo, non è universale, mentre lo è l'effetto finale, che mira a vestire le unghie di un particolarissimo "abito" a vetri.

C'è chi si è cimentata nella replica fedele delle vetrate in stile Liberty e chi invece ha unito il profano con il sacro, tirando in causa i soggetti religiosi tipici delle abbazie e delle chiese d'epoca.

La maggior parte delle nail art addicted ha però preferito non dare interpretazioni particolari del glass nails, preferendo optare per la semplicità e ricreando sulle unghie unicamente un reticolo in stile mosaico, da colorare in monocromo o multicolor.

Come dicevamo in incipit, per raggiungere il risultato non esiste un unica procedura, anzi. Tuttavia ce ne sono alcune più quotate di altre e la via più breve e semplice per ottenere l'effetto vetrata senza fatica è quella di dipingere l'unghia con uno smalto olografico (si tratta di prodotti dotati di lamine argentate che donano un aspetto tridimensionale alla nail art) e poi usare un pennellino sottilissimo per creare la griglia con uno smalto nero.

Altro metodo piuttosto elementare è quello di stendere uno smalto bianco opaco ad alta coprenza sulle unghie e poi tamponare sopra una spugnetta per makeup imbevuta di un mix di altri colori. In questo modo si ottiene un effetto aerografo da completare con la solita griglia fatta a fior di pennellino oppure creando il reticolo attaccando all'unghia dei sottili nastri di scotch, che vanno poi tolti alla fine della decorazione.

Se poi di pazienza non ne abbiamo troppa la soluzione più veloce per mimare l'effetto vetro è quella di acquistare gli smalti appositi a effetto craquelé. Vengono solitamente venduti in coppia e constano di uno smalto base e di un attivatore in nuance affini. Sovrapponendoli si verifica una sorta di "rottura" dello strato superficiale.

Se ci si accontenta della vetrata rotta questo escamotage ci leva dall'impiccio di armeggiare troppo con gli strumenti della nail art ed essere comunque alla moda. :)

Gallery | da Pinterest di Nikki Villa; Emilie Roy; Rita Brum; Pilar Blasco; Laura Minhinnett; Amber Dagnillo; Claudia Verhoef; Stylecraze; A Sparkly Life for Me; Angie Buchanan; Girly Bits Cosmetics; Sara Taylor

  • shares
  • Mail