Doppie punte ai capelli: 7 fattori di rischio da evitare

Per evitare che si formino le doppie punte, è bene conoscere i fattori di rischio da evitare per capelli visibilmente sani e belli.

Doppie punte ai capelli

Le doppie punte nei capelli sono un fastidio molto comune tra noi donne, che controlliamo di continuo la loro formazione: sono un vero e proprio stress, anche perché spesso non riusciamo a capire per quale motivo si formino così spesso. La tricoptilosi, termine tecnico per le doppie punte, altro non è che lo sfaldamento della punta del capello o addirittura la frattura del capello stesso.

Le doppie punte nei capelli sono provocate da nostre cattive abitudini: ecco i fattori di rischio più importanti, da conoscere per evitarli e fare in modo che le doppie punte si formino il meno possibile!


  1. Lavaggi troppo frequenti: va bene avere i capelli puliti, ma non dovremmo lavarli tutti i giorni, perché il capello diventa più fragile a causa degli ingredienti aggressivi contenuti negli shampoo.

  2. Uso del phon e della piastra, o meglio il loro abuso, perché il calore secca i capelli e la cute.

  3. Troppe tinte, perché sono a base di ammoniaca e quindi dannose per la salute dei nostri capelli.

  4. Agenti esterni, come vento, freddo e inquinamento, che appesantiscono i capelli sporcandoli e rendendoli più deboli.

  5. Stress, gioca un fattore importante per la salute di tutto il corpo, anche dei capelli.

  6. Alimentazione non corretta, per questo dovremmo sempre seguire una dieta sana ed equilibrata.

  7. Anche alcune malattie possono rendere i capelli più deboli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail