Albicocche secche, la ricetta semplice da provare a casa

Le albicocche secche sono uno snack gustoso e ricco di nutrienti preziosi: ecco la ricetta da fare a casa.

Albicocche secche

Le albicocche secche sono uno snack prelibato da preparare in estate, quando questo frutto arancione è di stagione, e da gustare anche nella stagione invernale: si possono mangiare come spuntino a metà mattina o come merenda a metà pomeriggio. La ricetta è facilissima, ma avrete bisogno di qualche giorno di tempo per permettere alle albicocche di seccarsi alla perfezione.

Gli ingredienti per realizzare delle albicocche secche sono i seguenti:


    1 chilo di albicocche fresche
    20 grammi di bicarbonato
    2 litri di acqua

Preparazione

Lavate con cura le albicocche e togliete il nocciolo. Tagliatele a metà, togliendo eventuali parti nere, macchiate, che hanno sbattuto.

Mettete le albicocche tagliate in una pentola con due litri di acqua e il bicarbonato.

Fate bollire il tutto e quando arriva a bollore continuate la cottura per un paio di minuti.

Scolate e asciugate le albicocche.

Mettetele sulla griglia del forno con la parte interna rivolta verso la parte inferiore del forno.

Scaldate il forno a 90 gradi e fate cuocere le albicocche per 5 ore.

Rifate la stessa cosa per i due giorni successivi.

A questo punto mettete le albicocche su una griglia, ricoprendole con una garza leggera e mettetele al sole per 5 giorni, portandole in casa ogni sera.

Quando le albicocche sono asciutte, sono pronte per essere conservate.

Le albicocche secche devono essere conservati in vasetti a chiusura termica o in sacchetti di tela.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail