Come fare il riso con i gamberetti in versione light


Se siete a dieta ma volete gustare qualcosa di buono e delicato potete preparare il riso con i gamberetti in versione light, un primo semplice e sfizioso. I gamberetti sono buonissimi e versatili, contengono poche calorie, circa 80 per 100 grammi, questo vuol dire che sono leggeri, sta a noi non rovinare tutto con la cottura. Per questa ricetta potete usare sia i gamberetti freschi che quelli surgelati.

Ingredienti

  • 350 gr di riso
  • 400 gr di gamberetti sgusciati
  • Sale
  • Pepe
  • 1 litro di brodo vegetale o di pesce
  • 40 gr di burro
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Erba cipollina

Preparazione
Prendete una padella antiaderente e mettete i gamberetti, fateli scottare per qualche minuto e poi teneteli da parte. Nel frattempo in un tegame antiaderente mettete un pochino di olio e la cipolla tritata, mescolate bene e cuocete fino alla doratura, se occorre potete aggiungere un pochino di acqua tiepida. Aggiungete quindi il riso e tostatelo per un minuto mescolando in continuazione, aggiungete il vino bianco e fatelo sfumare, poi unite due mestoli di brodo caldo e cuocete il riso mescolando ogni tanto e con delicatezza, aggiungendo altro brodo quando serve. Portate il riso a cottura e poi aggiungete il burro, i gamberetti (e l’eventuale fondo di cottura), un pochino di pepe e se occorre anche il sale, mescolate energicamente e poi servite in quattro piatti fondi. Decorate con qualche gamberetto e con un po’ di prezzemolo fresco tritato, oppure con l’erba cipollina.

Se volete eliminare qualche altra caloria potete non mettere il burro e mantecare solo con il fondo di cottura dei gamberetti. Se usate i gamberetti freschi potete sgusciarli e conservare le teste e le code, le mettete in una pentola con l’acqua e qualche spezia delicata, filtrate tutto benissimo ed avrete il vostro brodo di pesce fatto in casa!

  • shares
  • Mail