Come scegliere le culottes a vita alta per l'effetto shaping


Le culottes effetto shaping sono un ottimo trucco per rimodellare i fianchi e dare al lato B un volume più dinamico. Inoltre, sono tornate di gran moda, non solo come intimo, ma anche come alternativa alla minigonna. Abbiamo potuto notare durante la sfilata di Kristina Ti, per la presentazione della sua collezione autunno-inverno 2013-2014, che dalla prossima stagione gli shorts a vita alta saranno davvero il tocco glam delle più attente alla moda.

Veniamo però all’intimo. Se desiderate che la culotte vi nasconda la pancia, dovete assolutamente prendere la mutandina rinforzata davanti, mentre ci vuole elasticizzata per contenere i fianchi. Fate però attenzione ai bordi, devono essere morbi e soprattutto non devono tagliare il gluteo (l’effetto salamino è tremendo e molto diffuso).

Queste sono le due coordinate con cui orientarsi nei modelli. Poi ci sono i brand e i costi. Intimissimi, per esempio, propone uno slip alto shaping basico che modella e valorizza il fisico donando un aspetto seducente, grazie alle cuciture piatte e sagomate che garantiscono una perfetta vestibilità ed aderenza. Il prezzo? 19,90 euro. Sotto le gonne e i pantaloni dà davvero i risultati promessi, ma evitate di mostre al partner il vostro segreto “intimo”.

Sono molto carine le culottes di Yamamay, che definisce guaina rimodellante, perché la mutanda arriva qualche centimetro sopra l’ombelico, garantendo un punto vita davvero da vespa. Sono anche carine, perché hanno un gioco di trasparenze laterali molto femminili.

  • shares
  • Mail