Mangiare la frutta prima di dormire fa bene o fa ingrassare?

La frutta fa sicuramente bene alla salute, ma prima di andare a letto è un alimento consigliato, oppure essendo dolce può contribuire a farci ingrassare? Vediamo come regolarci


Gustarsi un piatto di frutta fresca prima di andare a dormire, soprattutto in estate può essere stuzzicante. Sappiamo che la frutta fa bene, che è ricca di vitamine, di fibre e di antiossidanti, inoltre che contenendo tanta acqua svolge una buona azione diuretica e drenante.

Per questo motivo scegliere la frutta come snack smorza-fame, magari quando ci assale quel languorino allo stomaco del dopo cena, quando siamo sdraiate sul divano a guardarci un bel film sentimentale e ci viene voglia di qualcosa di dolce, può essere un buon compromesso.

Decisamente più salutare di gelati, cioccolatini, nutella eccetara. Eppure... anche la frutta è dolce, spesso molto dolce, e contiene carboidrati, quindi calorie. Per questo motivo davvero mangiarla prima di andare a nanna è una buona abitudine, priva di conseguenza sulla nostra linea, oppure, al contrario, senza saperlo rischiamo di ritrovarci in poco tempo con un paio di chili in più tra pancia e cosce?

Ebbene, come tutti gli alimenti zuccherini, molti frutti possiedono un elevato indice glicemico e sono abbastanza sostanziosi, come ad esempio le banane o i fichi, i cachi o l'uva. Per non parlare della frutta secca, anche in guscio, che sarebbe meglio evitare nelle ore notturne proprio per l'alto contenuto calorico ed energetico. Quindi lasciate stare noci e arachidi, prugne secche e datteri. Tuttavia, questo non significa che non possiamo gustarci un piattino di ottima frutta fresca e di stagione, possibilmente con basso indice glicemico e poco calorica.

Qualche esempio? Se siete assalite da un improvviso attacco di fame notturna, l'ideale è sbocconcellare una mela, che stimola il metabolismo dei grassi, è altamente saziante e non fa ingrassare. Anche una bella pera succosa o un kiwi maturo sono scelte ottime. In estate via libera all'anguria, al melone e all'ananas, frutta deliziosa, che appaga il palato ma poco calorica e drenatane, così come sono consigliate una bella manciata di fragoline o di mirtilli. Unica controindicazioni... vi alzerete nel cuore della notte per andare in bagno, ma poco male, al nettino vi sentirete più sgonfie!

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: