Il menù di Pasqua a base di pesce

Ricette e consigli per preparare un delizioso menù di Pasqua a base di pesce


Il menù di Pasqua tradizionale è a base di carne, di solito si portano in tavola lardo, pancetta, capretto, agnello e piatti sostanziosi e abbastanza pesanti che normalmente non si mangiano nella vita di tutti i giorni. Se non amate la carne potete portare in tavola un intero menù di Pasqua a base di pesce, che in linea di massima risulta più digeribile e leggero.

Per fare un menù a base di pesce non è detto che si debba spendere molto, si possono combinare ingredienti freschi e surgelati e prendere quelli poveri ma ricchi di sapore che, cucinati bene, possono diventare davvero speciali. Se non mi credete basta pensare alle cozze, alle sarde e alle acciughe, alle triglie e a tutti i pesci azzurri che, oltre ad essere buonissimi, fanno anche bene. Inoltre ci sono piatti che hanno ingredienti costosi ma che si utilizzano in piccole porzioni, come ad esempio la bottarga… ne basta pochissima per rendere un piatto di pasta davvero speciale!

menu-pesce-pasqua

Ma cosa portare in tavola per il menù di Pasqua 2014? Iniziamo con un mix di antipasti davvero irresistibili, come le cozze o le capesante gratinate (da scegliere in base al budget) e proseguiamo con dei bignè farciti con la mousse al tonno oppure con una mousse di sardine e uova di lompo. Ottimi anche dei rotolini di vitello tonnato oppure il baccalà mantecato che è buonissimo e molto versatile, si può servire come mousse oppure spalmare su pane, bruschette e crostini.

I primi di pesce sono raffinati e deliziosi, potete preparare degli spaghetti con le vongole oppure riso con gamberi e limone che è fresco e irresistibile, i gamberi stanno molto bene anche con le zucchine e gli asparagi. Ed infine passiamo ai secondi, se le altre portate erano tante e pesanti potete servire un’insalata mista e degli spiedini di gamberi oppure delle polpettine o degli involtini di pesce spada.

Infine il dessert, con il pesce io eviterei il cioccolato e opterei per qualcosa agli agrumi, ad esempio il gelo di limone o di arancia oppure il biancomangiare alle mandorle che è sempre molto apprezzato da tutti.

Foto | da Flickr di sifu_renka

  • shares
  • Mail