La ricetta originale per fare le girandole dolci alla frutta

Sono profumatissime, buone e ideali per una prima colazione speziata e sana di tutta la famiglia, oppure per la pausa di metà pomeriggio, quando al corpo servono un po' di zuccheri per arrivare alla cena. Stiamo parlando delle girandole dolci alla frutta, un gustoso e morbido spuntino da preparare in casa e di cui vi diamo oggi la ricetta originale.

Per fare la pasta servono: 3 tazze di farina, un cucchiaino di cannella, una bustina di vanillina, 80gr di burro, mezza tazza di zucchero semolato, mezza tazza di zucchero di canna, un uovo intero più un tuorlo, mezza bustina di lievito in polvere per dolci, un pizzico di sale. Per la farcia servono: 200gr di albicocche secche, 180gr di ciliegie secche, un bicchiere scarso di succo d'arancia, una tazza di noci finemente tritate.

Sbattete la farina con la cannella, il lievito e il sale in una ciotola, poi mettete da parte. In una coppa sbattete il burro con i due zuccheri fino a che il composto non sarà chiaro e spumoso. Aggiungete l'uovo e il tuorlo, battuti con la vanillina e iniziate a incorporare il composto secco a cucchiaiate, sempre mescolando per non formare grumi. Impastate bene e suddividete l'impasto in due metà, formando due dischi che andranno messi in frigo per un'oretta, coperti dalla pellicola.

Preparate intanto il ripieno mescolando a impulsi nel mixer le albicocche con la metà del succo di arancia, facendo in modo che si veda qualche pezzetto di albicocca nella cremina. Trasferite il composto in una ciotolina e seguite lo stesso procedimento per le ciliegie, mescolandole col restante succo d'arancia. Unite le due creme di frutta e unitele alle noci tritate.

Tirate fuori dal frigo i dischi di pasta. Stendete il primo sul piano da lavoro ad uno spessore di 3mm, spalmate sopra la metà del ripieno fruttato e coprite con il secondo, steso allo stesso spessore. Spalmate il restante ripieno e arrotolate a tubo il tutto. Tagliate delle girelle della profondità di un paio di centimetri e posizionatele su una teglia foderata di carta forno con la parte arrotolata rivolta verso l'alto. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° C per un quarto d'ora o comunque fino a che non saranno ben cotte. Mangiatele da fredde per assaporare bene il gusto della frutta.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail