La ricetta veloce del plum cake alle mandorle e frutti rossi

La bella stagione esige colori e freschezza anche in cucina. Ecco perché, per una colazione sana, allegra e multivitaminica possiamo affidarci alla ricetta del plum cake mandorle e frutti rossi.

Se amiamo il gusto dolce e un po' asprognolo dei frutti rossi, unito a quello avvolgente e croccante delle mandorle tostate, ci farà piacere sapere che c'è una ricetta dolce velocissima fatta apposta per la nostra prima colazione. È quella del plum cake mandorle e frutti rossi, una goduria di sapori assortiti e freschissimi, molto in linea con il periodo primaverile.

Per farlo servono: 2 tazze di farina, 1 tazza di mandorle tostate e affettate (più due cucchiai per la decorazione), 1 bustina di lievito vanigliato in polvere, mezzo cucchiaino di sale, 2 uova grandi, 1 tazza di panna acida, mezza tazza di zucchero, mezzo bicchiere di olio di semi, poche gocce di aroma alla mandorla (opzionale, serve solo ad accentuare il gusto), 1 tazza di frutti rossi misti fatti a pezzetti.

Mescolate in una ciotola la farina con sale e lievito, mentre in una scodella ampia a parte sbattete insieme uova, panna, zucchero, olio e un cucchiaino raso di estratto di mandorle. Incorporare all'impasto liquido il mix secco di farina e lievito, mescolando bene per non formare grumi. In ultimo aggiungete frutti rossi e mandorle e amalgamate bene. Trasferite il tutto in una teglia per plum cake imburrata e infarinata e cospargete con i due cucchiai di mandorle affettate.

Mettete in forno preriscaldato a 180° C per un'oretta. Quando è pronto lasciate freddare ancora nel forno per una decina di minuti e poi tirate fuori per completare il processo. La casa si inonderà di profumi irresistibili!

Foto | da Flickr di Rachel Tayse

  • shares
  • Mail