Differenze tra i segni zodiacali di terra, fuoco, aria, acqua: le conosci?

Nell’Oroscopo quali sono le principali differenze tra i segni zodiacali di terra, di fuoco, di aria e di acqua? Scopriamole insieme.

Quali sono le principali differenze tra i segni zodiacali di terra, di fuoco, di aria, di acqua? Sappiamo che le 12 case dello Zodiaco, quelle che determinano ogni giorno il nostro Oroscopo, si suddividono in queste quattro categorie. Che in qualche modo accomunano per caratteristiche i segni che ne fanno parte. E al tempo stesso li differenziano dagli altri.

Ma sappiamo davvero cosa vuol dire appartenere a un segno di terra? E cosa, invece, a un segno di fuoco, di aria e di acqua? Se il vostro sguardo è sempre puntato verso il cielo e verso le stelle e siete curiose di saperne di più, andiamo a scoprire insieme tutto quello che c’è da conoscere!

Carte dei tarocchi e oroscopo: le corrispondenze tra segni zodiacali e arcani maggiori

Differenze tra i segni zodiacali

Differenze tra i segni zodiacali: come vengono classificati in Occidente

Ogni segno zodiacale deve il suo nome a una costellazione che realmente esiste nel cielo. Lo Zodiaco segue un ordine ben preciso: si parte dal primo segno, l’Ariete, per arrivare all’ultimo, i Pesci. In ordine i 12 segni zodiacali sono i seguenti:

  1. Ariete
  2. Toro
  3. Gemelli
  4. Cancro
  5. Leone
  6. Vergine
  7. Bilancia
  8. Scorpione
  9. Sagittario
  10. Capricorno
  11. Acquario
  12. Pesci

Ultimamente è stato introdotto un presunto tredicesimo segno zodiacale, l’Ofiuco, anche se nell’Oroscopo non viene tenuto in considerazione. Nell’astrologia occidentale i segni zodiacali vengono suddivisi in molti modi: per elemento in collegamento ai quattro elementi della terra (fuoco, terra, aria, acqua o per tipo, in base alla loro posizione rispetto ai quattro punti cardinali. Ma anche per stagione. Se teniamo in considerazione la suddivisione in base agli elementi, ecco cosa ne viene fuori:

  • Segni di fuoco: Ariete, Leone, Sagittario. L’elemento rappresenta il desiderio e l’energia creativa;
  • Segni di terra: Toro, Vergine, Capricorno. L’elemento rappresenta le risorse materiali e i possedimenti;
  • Segni d’aria: Gemelli, Bilancia, Acquario. L’elemento rappresenta l’intelletto e la capacità comunicativa;
  • Segni d’acqua : Cancro, Scorpione, Pesci e il controverso Ofiuco. ( da oggi anche bilancia). L’elemento rappresenta l’immaginazione, i sentimenti e l’amore.

A ogni elemento le sue caratteristiche

Ogni elemento della Terra utilizzato per classificare i segni dello Zodiaco ha delle caratteristiche che, per la proprietà transitiva delle cose, trasmette ai segni che ne fanno parte. Da qui svelate le differenze nello Zodiaco.

Segni di fuoco

Ariete, Leone e Sagittario sono collegati all’elemento fuoco, che rappresenta l’energia che crea e che si sprigiona in ogni momento. E rappresenta anche l’ardore e il desiderio. I segni di fuoco sono estroversi e coraggiosi. E non conoscono le mezze misure o le sfumature tra bianco e nero. Segni di terra

Toro, Vergine e Capricorno sono collegati all’elemento terra. La terra rappresenta tutto ciò che è materiale, che è tangibile, che è collegato a cose che esistono effettivamente. E quindi al possesso. Sono molto affidabili e quando hanno in mente qualcosa la portano a termine.

Segni d’aria

Gemelli, Bilancia e Acquario sono collegati all’elemento aria, che rappresenta l’intelligenza umana, così come la capacità di comunicare ed esprimere sempre quello che si prova e si pensa. Sono molto amichevoli e socievoli. E amano imparare sempre cose nuove.

Segni d’acqua

Cancro, Scorpione e Pesci, infine, sono segni d’acqua (proprio come Ofiuco). A cosa si riferisce questo elemento? Alla fantasia, all’immaginazione e a tutto ciò che riguarda il cuore e l’amore. Spesso si perdono nel loro mondo, ma sono sempre molto divertenti.

Foto di Devanath e Dorian Krauss da Pixabay

I Video di Pinkblog