Le ricette di Pasqua da fare a casa per il pranzo in famiglia


In queste settimane vi abbiamo mostrato moltissime ricette di Pasqua, piatti, menù e dolci per tutti i gusti e per tutte le età. Portate in tavola un menù gustoso e saporito ma non troppo pesante, alternate piatti più calorici ad altri più leggeri in modo da non alzarsi da tavola pieni e senza la voglia di fare niente. Un buon pranzo deve nutrire e soddisfare ma non appesantire eccessivamente, quindi limitate anche le porzioni e concedete i bis solo occasionalmente.

Le ricette di Pasqua tradizionali sono sicuramente quelle che in tavola non possono mancare, non è necessario cucinarle tutte, ne basta anche solo una che vi faccia tornare alla mente i pranzi di quando eravate bambini ed erano le nonne a stare ai fornelli.

Tra le ricette classiche di Pasqua ci sono le lasagne con il ragù, le fettuccine al ragù di agnello, gli gnocchi al sugo di abbacchio e poi le deliziose torte salate come la pizza di Pasqua, la torta Pasqualina, il tortano napoletano e il casatiello, la schiacciata toscana. Anche i secondi vedono trionfare i piatti della tradizione, come il capretto con le patate, l’abbacchio, la porchetta e anche gli arrosti.

C’è solo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i dolci, potete preparare una colomba in casa seguendo la ricetta tradizionale, oppure acquistarla già pronta. Oltre che servirla nel modo classico potete anche arricchirla con farciture golose, ad esempio panna montata, crema Chantilly o crema diplomatica, potete aggiungere della frutta fresca e poi decorarla con fiorellini di pasta di zucchero e ovetti di cioccolata. Ottimi anche i grandi classici come la pastiera, la treccia pasquale, la cassata, la scarcella pugliese, la fugazza veneta.

Buon pranzo e Buona Pasqua!

Foto | da Flickr di aoisakana

  • shares
  • Mail